FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sabrina Ferilli, Claudio Lippi e i problemi dell'uomo di mezza età a "Mai Dire Gol" 1996

Il presentatore inviò una finta lettera alla trasmissione per esporre il suo malumore


 


La spontaneità di

Sabrina Ferilli

e

Claudio Lippi

sono stati a lungo il focus di

"Mai Dire Gol"

, il programma televisivo nato nel 1990 e segnato dall'inconfondibile voce della

Gialappa's Band

. L'attrice romana prese parte al programma di

Italia 1

nel 1996 per affiancare il famoso conduttore e spalleggiarlo in numerose gag, come fece durante la clip riproposta oggi su Tgcom24.


 


"Devo presentare una persona a cui tengo tantissimo, un grande nome dello star system, probabilmente la stella più luminosa del firmamento televisivo italiano - esordì la Ferilli per introdurre il collega - Signore e signori,

Cosetto

". Il presentatore finse quindi di mandare una

lettera

al programma, esponendo i problemi di mezza età che lo attanagliavano da tempo e ai quali non riusciva a trovare nessun rimedio.


 



 


Dopo l'esordio come cantante, negli anni Settanta Lippi aveva dato il via a una brillante carriera come conduttore prima in radio e successivamente in televisione, fino al passaggio dalla Rai alla nascente

Canale 5

. Dopo diversi programmi, tra cui "Bellezze al bagno", "Il pranzo è servito", "Si o no?", arriva anche l'esperienza a

"Mai Dire Gol"

, dove tra il 1995 e il 1997 collaborerà con la stessa

Sabrina Ferilli

e con

Simona Ventura

.
 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali