FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando nel 1996 "Target" intervistava Aldo Busi sul mondo della tv

Lo scrittore parlava così al rotocalco televisivo: "Non sono un intellettuale, sono un genio"

 

"Perché gli intellettuali è bene che non vadano in televisione? Perché non sanno stare neppure nella strada. Perché già uno che si qualifica come intellettuale, e non scoppia a ridere, è un imbecille. Io non sono un intellettuale, sono un genio, nel senso che sono semplicemente me stesso e ho il coraggio di esserlo di giorno in giorno e di ora in ora". Così Aldo Busi parlava a Target nel 1996.



Controcorrente, trasgressivo, scandaloso, lo scrittore oggi 71enne ha fatto anche tanta tv fino alla recente apparizione a  "La Pupa e il Secchione e viceversa" andato in onda su Italia 1, ma una volta diceva: "Non vado in televisione semplicemente perché mi invitano, ci vado e concedo interviste perché sono pagato per farlo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali