FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e lʼarte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero

showbiz

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

LOQUIS, SUCCESSO DELLA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING - Grande successo di Loquis con la campagna di crowdfunding su Mamacrowd partita il 3 dicembre. Come dichiara Bruno Pellegrini ceo & Founder della piattaforma di geo podcasting: "Siamo felicissimi del successo che sta avendo la nostra campagna di crowdfunding su Mamacrowd, oltre che della qualità della compagine azionaria che ci sostiene e che coinvolge alcuni dei manager e imprenditori che stimo di più in Italia - come Carlo Feltrinelli, Bob Kunze-Concewitz, Alberto Hazan, Cristiano Arca, Irving Bellotti, Giuseppe Morici, Massimo Armanini, Manilo Marocco". Dal 3 dicembre 2019 è partita una campagna di Equity Crowdfunding sul portale MamaCrowd  per consolidare il progetto in Italia ed avviare la fase di sviluppo internazionale. Loquis è il primo strumento digitale che ti fa scoprire il mondo reale, a cui tutti possono accedere sia in ascolto che in pubblicazione per scoprire cosa c’è intorno a loro ed ampliare il racconto. Un progetto unico nel mercato in forte crescita del digital audio.

 

NUOVO EP E TOUR PER I TROPEA - "Your Wonderful Time" è il nuovo ep della pop band milanese Tropea, disponibile da venerdì 24 gennaio su Spotify, Apple Music e tutte le principali piattaforme digitali. Nati nel 2017, hanno influenze che spaziano dal post-punk di inizi anni 80 al synthwave degli anni 2000 al beat rock degli anni 60. Attraverso le loro canzoni esplorano le subculture internet, l’ASMR, il cringe, la vulnerabilità e i sogni. A dicembre scorso hanno pubblicato “Amarsi un Anthem”, rework che fonde il celebre brano “Amarsi Un Po'” di Battisti con il più recente “Love Anthem” di Venerus. "Your Wonderful Time" è il secondo ep che chiude un percorso iniziato il 25 gennaio 2019 con il singolo surf-psichedelico “Collapse”, proseguito con le sonorità più dark di “Erotic Movie Soundtrack” e che trova ora la sua conclusione con i tre inediti contenuti nella raccolta. La band torna dal vivo, dal 24 gennaio partendo dal Circolo Magnolia di Milano per poi esibirsi il 25 all'Astoria di Torino, l'1 febbraio al Covo di Bologna e l'8 a MusiciPerCaso a Piacenza.


LA MOSTRA "SENZA POESIA" A CASA EMERGENCY - Dopo una prima esposizione nella sede di Venezia, dal 17 al 25 gennaio arriva a Casa Emergency a Milano “Senza Poesia”, la mostra degli artisti Nicola Golea e Serena Nono dedicata alle migrazioni. All'inaugurazione (il 17 gennaio alle 17.00) saranno presenti Gino Strada, Massimo Cacciari, David Riondino, Rossella Miccio, Agnes Kohlmeyer. La mostra è un percorso visivo sulla migrazione in cui i dipinti e i disegni dei due artisti restituiscono un volto a quei corpi senza nome la cui vita si perde nelle acque del Mediterraneo. Sarà arricchita dalla proiezione di un documentario con interventi di Andrea Segre, Michele Cinque, Massimo Cacciari, Ottavia Piccolo, Giancarlo Gaeta, Massimo Donà, David Riondino, Rossella Miccio, Gino Strada e Giorgia Novello.

 

AGLI ARCIMBOLDI IL LAGO DEI CIGNI E LA FILLE MAL GARDEE - Ritorna il consueto appuntamento con gli allievi dell'Accademia Ucraina di Balletto al Teatro Arcimboldi di Milano. Venerdì 27 marzo e sabato 28 marzo alle ore 21.00 gli allievi dell'accademia meneghina presentano “Il lago dei cigni”, con il ritorno di Alina Nanu (prima ballerina del Teatro dell’Opera di Praga) e Michal Krcmar(primo ballerino del Teatro dell’Opera di Helsinki). Per la prima volta lo spettacolo sarà accompagnato dall'orchestra “Musica in Scena” diretta dal maestro Paolo Marchese. Sabato 28 marzo e domenica 29 marzo alle ore 16.00 ritorna sul palcoscenico italiano dopo molti anni l'incantevole “Fille mal gardee” con Nadejda Scepaciova (ex prima ballerina del Teatro dell’Opera della Moldavia) e Nicholai Nazarcheivici (primo ballerino del Teatro dell’Opera della Moldavia).

 

MILANO, BLUE NOTE TRA J-AX E ITALO CALVINO IN MUSICA - Serata J-AX al Blue Note di Milano, dove mercoledì 22 gennaio (ore 21) il rapper milanese ritorna per presentare il suo nuovo disco, "Reale", a cinque anni di distanza dal suo ultimo disco "Il bello di essere brutti". Lo spettacolo continua nel locale di via Borsieri giovedì 23 con il doppio appuntamento con Mary Stallings, cantante jazz di San Francisco. Nel suo doppio appuntamento (ore 21 e ore 23) presenta un concerto intimo ed emozionante in cui ripercorrerà le pietre miliari del suo percorso artistico e del jazz mondiale. Venerdì 24 e sabato 25 (ore 21 e ore 23,30) sarà di scena Fabio Concato, uno dei pochi cantanti italiani che con il jazz ha una stretta familiarità per la sua caratteristica armonia musicale. Per l'occasione presenterà un concerto tra musica e parola, tra serio e faceto, in un viaggio musicale dalle sue origini, nel 1977, a oggi. La settimana chiude domenica 26 gennaio (ore 21) con il Claudio Angeleri Ensemble che propone il suo Omaggio a Italo Calvino. Il progetto, dedicato alle "Città invisibili" dello scrittore, intreccia musica e letteratura per uno spettacolo ispirato a letteratura, arte visuale e teatro. 

 

FONEMI, IDIOMI, LINGUISTICA E COMPUTER: AL TEATRO DELLA COOPERATIVA SI RIDE CON... IL LINGUAGGIO Debutta in prima nazionale il 14 gennaio, e sarà in scena fino al 26, la nuova produzione del Teatro della Cooperativa: "Sono bravo con la lingua - Storia di fonemi, idiomi, linguistica e computer", scritto da Antonello Taurino e Carlo Turati. Lo spettacolo, in scena fino al 26 gennaio, vede protagonista Antonello Taurino, qui anche nella veste di regista. Niente è più umano del linguaggio: nasciamo con una disposizione naturale a parlare, così come il volo per gli uccelli: “In-fante”, “In-fans”, è colui che non parla. Perché la lingua è ciò che usiamo per comunicare, scrivere, raccontare il mondo; ma è anche una finestra sui nostri meccanismi cerebrali e le curiosità più divertenti degli idiomi del mondo, un monologo nello stile di altri spettacoli di Antonello Taurino: argomenti serissimi trattati in modo comicissimo. Qui è l’esilarante confessione di un docente di lingue antiche alle prese con la svolta lavorativa più destabilizzante della sua carriera: la possibilità di traferirsi in un’azienda hi-tech della Silicon Valley.

 

ANNA MAZZAMAURO E CRISTINA BUGATTY, DUE DONNE... PER ARIAVa in scena dal 21 al 26 gennaio, al teatro Vittoria di Roma, "Belvedere - Due donne per aria", spettacolo scritto e diretto da Anna Mazzamauro. Con lei in scena c'è Cristina Bugatty, in una storia ai limiti tra la commedia e la poetica felliniana. Una terrazza. Un belvedere. Due donne velate di diversità. Santa (Anna Mazzamauro), pannosa figura che sembra uscita da una tela di Botero e Graziadio (Cristina Bugatty), una trans bellissima straziata e arricchita dalla sua duplice natura. Si incontrano e si scontrano in un prepotente bisogno di vivere come ordinaria quella che agli altri sembra violazione. Accanto a loro c’è Beethoven (Sasà Calabrese), musicista sordo ma che “sente” ogni risata, ogni pianto delle due creature e li commenta con il suo unico compagno, il contrabbasso, mentre assiste alla loro escursione feroce che alla fine unirà quelle vite in un abbraccio inaspettato.

 

LA PANINI PUBBLICHERA' IN ITALIA FUMETTI E GRAPHIC NOVEL DELLA DC COMICS DC La Dc, casa editrice, tra gli altri, dei personaggi Superman, Batman e Wonder Woman, ha concesso a Panini, uno dei più grandi editori di fumetti a livello mondiale, i diritti per la pubblicazione dei propri fumetti e graphic novel in formato cartaceo e digitale in Italia, che saranno distribuiti in edicola, fumetteria, libreria e nei principali store online. Le pubblicazioni DC Comics Panini inizieranno ufficialmente il 2 aprile 2020, in concomitanza con la dodicesima edizione dello storico evento modenese "Play" e contemporaneamente con quello nella capitale "Romics", durante i quali Panini parteciperà con spazi dedicati a vendita ed eventi. Faranno da apripista per il lancio delle nuove serie DC in Italia cinque albi Alfa da collezione e lo speciale "L’anno del criminale", albo di 32 pagine che contiene tre storie brevi firmate da alcuni dei più grandi talenti del fumetto americano del momento.  

 

E' USCITO "NON RIDERE", DELLA EASYCHIC ORCHESTRASi intitola "Non ridere" il primo singolo della Easychic Orchestra, Finalista e successivamente vincitrice di iBAND (Mediaset) nel 2018, è il primo esempio in Europa di orchestra sinfo/elettronica in ambito Club. Il primo singolo di Easychic Orchestra rielabora, attraverso la voce della cantante Ilaria Palmieri, le componenti melodiche delle voci italiane degli anni ‘60, con quel modo di cantare rilassato ed ammiccante divenuto iconico nel mondo, su un Beat AfroHouse di matrice Elettronica. Ad un tratto il groove si squarcia e, in un “rubato” che sa di antico, esce fuori uno dei background della eclettica formazione campana. In un equilibrio preciso tra epoche e stili, tra strumenti elettronici ed acustici. Il brano è stato ripreso ed arrangiato quasi interamente presso Area55, il quartier generale di Easychic Orchestra, ma la ricerca di strumenti vintage ha avviato collaborazioni con altri studi.

 

NICOLO' FABI ED EX-OTAGO VINCITORI AL PREMIO DE ANDRE' È il momento più atteso di un’edizione da ricordare (e da record d’iscrizioni!): il Premio De André annuncia la data della finale, i nomi dei finalisti per le categorie Musica, Poesia e Pittura e gli artisti vincitori delle targhe “Faber” e “Quelli che cantano Fabrizio”. Questa la rosa dei 13 artisti della sezione Musica, selezionati dalla giuria durante le semifinali del 14 e 15 dicembre, svolte al Bloom Recording Studios: Alice Clarini (Roma) ∙ Alterego (Roma) ∙ Capo di Buona Speranza (S. Antonio Abate - NA) ∙ Franz (Carnate - MB) ∙ Giulia Ventisette (Firenze) ∙ Lamine (Roma) ∙ Micaela Tempesta (Napoli) ∙ Molla (Bari) ∙ Sale (Roma) ∙ Sebastiano Pagliuca (Macerata) ∙ Stona (Alessandria) ∙ Studio Illegale (Vallerano - VT) ∙ Zuin (Desio - MB). Nel corso della serata, Niccolò Fabi riceverà la "Targa Faber”, già “Premio alla Carriera”, mentre Agli Ex- Otago andrà la “Targa Quelli che cantano Fabrizio”, già “Premio per la reinterpretazione dell'opera di Fabrizio”.

 

IL COUP DE FOUDRE DI DICEMBRE E' UN "GIOCO DI SENSAZIONI" (E C'E' ANCHE... TGCOM24) Il coup de foudre”, la collana editoriale diretta da Accursio Soldano, di dicembre è un “gioco” di sensazioni. Si intitola “Parole a scatti” e sarà stampato a colori in collaborazione con il “Gruppo We Help” di Sciacca (Ag) e come tutti i racconti della collana editoriale, in sole 40 copie Le regole sono molto semplici: sono state scelte otto foto scattate dal giornalista Giovanni Franco. Poi è stato chiesto a Domenico Catagnano, vice direttore di “TGcom24”, ad Attilio Bolzoni, giornalista de “La Repubblica”,  alla scrittrice Laura Bonelli,  a Giuseppe Recca e Rita Baio. entrambi giornalisti del quotidiano “La Sicilia”; al docente universitario e critico letterario Salvatore Ferlita, al direttore creativo dell’agenzia Connexia Riccardo Catagnano (creatore della famosa pubblicità del Buondì Motta) e al regista cinematografico Rocco Mortelliti  di scrivere la prima cosa che veniva loro in mente guardando le immagini. Ne è venuto fuori un’alchimia di riflessi, di complicità, di idee infinite introdotte da Enzo d’Antona, ex cronista del quotidiano “L’Ora”: "L'immagine che prima era un gioco adesso si accoppia alla parola scritta e, con disinvoltura, la completa. Le due cose, foto e verbalizzazione, rappresentano la vera essenza di Giovanni, che è la socialità”. “È un gioco di riflessi, di complicità, di idee infinite  -afferma Soldano - e per questo voglio ringraziare tutti gli amici che si sono prestati a questa avventura rendendo questo coup de foudre unico e bellissimo”.

 

IL NUOVO LIBRO DELLA SCRITTRICE MILANESE LUCIANA PIETRACCINI La scrittrice milanese Luciana Pietraccini presenta “Cristiano e così sia”, il racconto amaro della vita di un uomo che si è sempre creduto invincibile, ma che invece era di natura fragile e arrendevole. Una condizione che l’ha spinto a perdere tante possibilità di amare e di essere felice. Una storia di accettazione dei propri limiti, di riscatto e di risalita; un romanzo famigliare che invita alla riflessione sulla tossicità di certe dinamiche amorose, e sulla dannosità dei rapporti morbosi tra genitori e figli. Luciana Pietraccini inizia a lavorare nell’editoria occupandosi di moda e giornali femminili. Diventa presto giornalista pubblicista e direttrice di alcune riviste specializzate.

 

FOUR SEASONS HOTEL MILANO PRESENTA IL SUO NUOVO CHALET DELLE FESTE -  Four Seasons Hotel Milano presenta il suo nuovo allestimento a tema Urban Chalet, un accogliente rifugio alpino ricreato in quella sala che, nel XV secolo, era adibita a chiesa delle monache di Santa Maria del Gesù. Progettato dal direttore artistico Vincenzo Dascanio, l'Urban Chalet di questa stagione stupirà sia gli ospiti dell'hotel che i milanesi, trasportandoli fino alla fine di gennaio nella calda atmosfera di una baita di montagna, nel cuore dell'esclusivo quartiere della moda di Milano.

 

SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO DI NARRATIVA DELLA CASA EDITRICE DEA PLANETA -  Dopo il successo della prima edizione, si apre il bando di partecipazione alla seconda edizione del Premio DeA Planeta, con scadenza il 29 febbraio 2020. Creato nel 2018 il Premio DeA Planeta è un premio letterario di narrativa in lingua italiana dalla casa editrice DeA Planeta Libri, joint venture tra il Gruppo De e si distingue nel panorama dei premi letterari italiani per la forte spinta internazionale e l’importante valore economico del riconoscimento assegnato al vincitore, pari a 150.000 Euro. L’opera vincitrice sarà pubblicata in Italia da DeA Planeta nel mese di maggio 2020 e promossa con un intenso tour di presentazioni sul territorio nazionale. A seguire l’opera, come avvenuto già quest’anno con il romanzo di Simona Sparaco, "Nel silenzio delle nostre parole", vincitrice della scorsa edizione, sarà pubblicata in Spagna e America Latina presso editori del gruppo Planeta e verrà tradotta in lingua inglese e francese per essere proposta a editori internazionali di quei mercati. Come nell’edizione precedente del Premio, due saranno le fasi di valutazione delle opere candidate: un comitato di lettura opererà una prima selezione e condurrà a una cinquina di finalisti, mentre una giuria composta da cinque personalità del mondo editoriale e culturale curerà la selezione finale. Per questa seconda edizione saranno membri della giuria: Pietro Boroli (presidente di De Agostini Editore), Claudio Giunta (docente e scrittore), Rosaria Renna (conduttrice radiofonica e televisiva), Manuela Stefanelli (direttrice Libreria Hoepli) e Simona Sparaco (vincitrice della prima edizione, ora membro della giuria come previsto dal bando di concorso). Al Premio possono partecipare opere inedite scritte in lingua italiana, di scrittori esordienti e non esordienti, a proprio nome o sotto pseudonimo, che dovranno candidarsi entro il 29 febbraio 2020. Il bando di concorso è integralmente pubblicato sul sito www.premiodeaplaneta.it. Il Premio culminerà con la cerimonia finale, che si terrà il 20 aprile 2020 a Milano: una serata di letteratura e intrattenimento in cui verrà annunciato il vincitore della seconda edizione del Premio DeA Planeta.