FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ucraina, Fontana: "Piano per accogliere 100mila profughi in Lombardia"

Messi a disposizione gli ex Covid hotel. Allertate anche le ong e le associazioni di volontariato del territorio

Ansa

La Lombardia sta predisponendo un piano per l'accoglienza di 100mila profughi che potrebbero arrivare nei prossimi giorni dall'Ucraina.

Lo annunciato il presidente della Regione, Attilio Fontana, spiegando che "stiamo predisponendo un piano per la distribuzione dei profughi a livello regionale. Tenuto conto dei 55mila ucraini residenti in Lombardia", gli arrivi stimati sono "intorno ai 100mila: uno o due persone per ogni ucraino residente".

"Oltre ad aver messo a disposizione gli ex Covid hotel, che sono già pronti, stiamo facendo una ricognizione anche delle case Aler", gli edifici di edilizia popolare di proprietà della Regione, "per capire se anche in queste possano individuarsi dei luoghi di accoglienza", ha aggiunto Fontana.

 

Napoli, riapre il Covid residence per ospitare profughi dall'Ucraina

Una giovane coppia con una bambina sono i primi profughi provenienti dall'Ucraina ospitati nell'ex Covid residence dell'Ospedale del Mare a Napoli riadattato, anche con la rimozione di parte dell'insegna esterna per non impressionare i nuovi ospiti, per passare dall'emergenza pandemia all'emergenza guerra.

Leggi Tutto Leggi Meno

 

Allertate anche le ong e le associazioni di volontariato del territorio.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali