FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Terrorismo, Piantedosi: "L'attenzione deve restare alta"

"Vogliamo fare di Caivano un laboratorio da proiettare in altri contesti", ha detto il ministro dell'Interno

Terrorismo, Piantedosi: "L'attenzione deve restare alta" - foto 1
Getty Images

Dopo l'attentato a Parigi, Matteo Piantedosi ha dichiarato che anche se "noi confidiamo sul nostro sistema tradizionale di prevenzione, l'attenzione sul terrorismo deve rimanere alta".

I fatti accaduti, per il ministro, "semplicemente confermano che l'attenzione che abbiamo messo in campo c'è e ci deve essere. Dai primi riscontri e notizie l'episodio conferma che è una minaccia molto insidiosa perché non sempre compiutamente intercettabile", ha spiegato a Casa Corriere.

Terrorismo, Piantedosi: "L'attenzione deve restare alta" - foto 2
Tgcom24

Piantedosi: "Caivano laboratorio da proiettare in altri contesti"

 Caivano è molto importante per noi ma il nostro impegno non finisce solo lì, ci sono tante Caivano e vogliamo fare di Caivano un laboratorio da proiettare in altri contesti" ha detto ancora il ministro dell'Interno. Piantedosi ha ringraziato il procuratore di Napoli, Nicola Gratteri": "Lui partecipò, e lo ringrazio, a un importante appuntamento qualche settimana fa. Si rese conto, me lo disse personalmente, che ci occupiamo di tante piccole grandi cose. Contesti come quello devono partire da una ricostituzione delle piccole cose per poi proiettarle verso il grande".

 

"Forze di polizia riportate dove c'è esigenza di sicurezza"

 "Stiamo riportando le forze di polizia dove c'è bisogno che siano viste per rispondere a questa esigenza di sicurezza, nelle stazioni ad esempio", ha sottolineato Piantedosi, nel corso del suo intervento. So è rafforzata la presenza delle
forze di polizia nei luoghi "dove c'è maggiore circolazione delle persone come le stazioni ferroviarie e i pronto soccorso".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali