FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Reddito di cittadinanza, Di Maio presenta il sito e la "card numero 1" | Conte: "Misura di equità sociale"

Il vicepremier: "Eʼ stato un grande lavoro di squadra". Il presidente del Consiglio: "Siamo orgogliosi, ma la cosa più importante è che lo sono gli italiani"

Il reddito di cittadinanza "è una misura molto complessa di equità sociale, frutto di un lavoro corale". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo alla presentazione di sito e card dedicati al provvedimento. "Siamo orgogliosi, tutto il governo lo è, ma la cosa più importante è che lo sono gli italiani", ha aggiunto Conte. Il vicepremier Luigi Di Maio ha poi lanciato il sito del reddito di cittadinanza, presentando la "card numero 1".

"E' una riforma complessa perché è fondata su un patto di lavoro, un patto di formazione e un meccanismo di inclusione sociale. Abbiamo faticato tanto, studiato le riforme simili realizzate in Ue e anche fuori e cercato di far di meglio. Ora saranno altri che studieranno la nostra riforma", ha spiegato il capo del governo dal palco dell'Auditorium dell'Enel di Roma, definendo il reddito di cittadinanza "una conquista di civiltà".

Di Maio lancia il sito web: "Altra promessa mantenuta" - "E' stato un grande lavoro di squadra. Oggi teniamo fede a un'altra promessa: è online il primo sito internet del reddito di cittadinanza (www.redditodicittadinanza.gov.it). Da oggi tutti gli italiani con questo sito potranno conoscere quali documenti e adempimenti compiere per arrivare preparati e accedere al Reddito". Lo ha affermato il vicepremier Luigi Di Maio, sottolineando come in questo modo ci sarà "uno Stato amico che aiuta nei momenti di difficoltà".

"Ecco la card numero 1" - Il vicepremier ha poi presentato la "prima card del reddito di cittadinanza della storia della Repubblica italiana. E' la prima di circa 3 milioni di carte. Quella che vedete è la numero 1, un po' come il "Decino" di Zio Paperone. Con questa misura si ristabilisce il rapporto di fiducia tra lo Stato e i cittadini". "Le card sono numerate, non possono essere usate per il gioco d'azzardo, e verranno utilizzate da circa 5 milioni di italiani", ha precisato il ministro del Lavoro.

"Card uguale a Poste Pay, niente discriminazioni" - Una carta uguale in tutto e per tutto alla normale card Poste Pay, dello stesso colore giallo, con gli stessi loghi e senza alcun riferimento al reddito di cittadinanza. Tutto per evitare che chi percepisce il beneficio "venga riconosciuto e discriminato". E' la descrizione fatta da Di Maio della card su cui sarà caricato il reddito di cittadinanza da ritirare alle Poste. "Non vogliamo che ci siano discriminazioni, - ha detto - abbiamo lavorato con Poste Pay per fare in modo che sia una card uguale a quelle di Poste Pay".

Reddito di cittadinanza, Conte e Di Maio: frutto di un lavoro corale

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali