FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lavoro, Davide Casaleggio: "Nel 2054 molti impieghi non esisteranno più, dobbiamo prepararci"

Il fondatore della Casaleggio Associati ha realizzato un video in cui invita lʼItalia a cogliere le opportunità della rivoluzione tecnologica

Lavoro, Davide Casaleggio: "Nel 2054 molti impieghi non esisteranno più, dobbiamo prepararci"

Nel giro di 35 anni il lavoro, per come lo conosciamo noi, "sarà scomparso". Ne è convinto Davide Casaleggio, secondo il quale nel 2054 "dedicheremo soltanto l'1% della nostra vita alle attività lavorative" perché "molti impieghi non esisteranno più". Fondatore della Casaleggio Associati e numero uno dell'Associazione Rousseau, che gestisce la piattaforma informatica simbolo del M5s, Casaleggio ha realizzato un video in cui invita tutti a "prepararsi a questo grande cambiamento".

In un'intervista al Corriere della Sera, l'imprenditore 43enne invita l'Italia a "cogliere l'opportunità offerta dall'innovazione tecnologica", pensando fin d'ora a come affrontare "questa grande trasformazione del mondo del lavoro".

"Il reddito di cittadinanza sostiene l'occupazione" - In un tale scenario il reddito di cittadinanza, secondo Casaleggio, appare come "una misura che ci mette al passo con il resto d'Europa" e che "intende sostenere l'occupazione attraverso la formazione". Quando molte professioni saranno scomparse e si assisterà a una "iperproduttività" da parte delle imprese, "occorrerà istituire meccanismi di redistribuzione del reddito svincolati dall'occupazione".

"Modelli innovativi per le imprese" - Per quanto riguarda le Pmi, il numero uno della Casaleggio Associati auspica una maggiore adesione a "modelli innovativi, come blockchain e intelligenza artificiale". Proprio quest'ultima, secondo Casaleggio, potrebbe portare per le aziende "un aumento della produttività fino al 40% entro il 2025".

"Sogno un'Italia in cui la disoccupazione diventi crescita" - Non escludendo un "ruolo centrale" da parte dell'Europa in futuro, a patto che "cambi approccio" nella visione economica, Casaleggio immagina un'Italia in cui si offrono le condizioni ideali per la nascita "dei Google e dei Facebook del futuro". Il tutto "con un sistema fiscale capace di rispondere alle future esigenze di imprese e collettività. La sfida è "trasformare la disoccupazione e l'inoccupazione in opportunità di crescita".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali