FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Governo, Conte ai suoi: "La decisione spetta al premier" | M5s verso la spaccatura | Tajani: "Draghi bis senza Cinquestelle oppure si va al voto"

Accordo Casellati-Fico: fiducia prima in Senato. Cade così l'ipotesi di un "redde rationem" strategico prima a Montecitorio e poi a Palazzo Madama, voluto soprattutto dal Pd e osteggiato da FdI

Le piazze si mobilitano per Draghi: manifestazioni a Roma, Milano, Torino e Firenze

Giornata politica caldissima, soprattutto in casa M5s, in attesa di mercoledì, fatidico giorno in cui il premier Mario Draghi si rivolgerà al Parlamento per svelare la sua decisione: rimanere incassando una nuova fiducia "numerica" oppure confermare le proprie dimissioni.

Nel partito di Conte, prosegue il braccio di ferro tra chi mantiene la linea "contro" il governo e chi chiede a gran voce di rinnovare la fiducia, rientrando nei ranghi. Come il capogruppo del M5s alla Camera, Davide Crippa, che chiede di restare dentro il governo e dice: "Dall'opposizione la vita non la migliori. Fai solo propaganda".
  • 18 lug

    Salvini ai parlamentari leghisti: "Ho ascoltato, decideremo per il bene dell'Italia"

    "Ho preso nota degli interventi, ci ragiono nelle prossime ore". Con queste parole Matteo Salvini ha chiuso l'assemblea dei parlamentari della Lega. "La gente che non ha la pancia piena si aspetta risposte dalla Lega, sono molto tranquillo. Faremo le nostre scelte in totale libertà per il bene dell'Italia", ha concluso il segretario. Salvini si è detto "soddisfatto e orgoglioso" per lo spirito "costruttivo e unitario" della riunione.

  • 18 lug

    Orlando: posizione Pd è chiara, anche gli altri partiti facciano altrettanto

    "Il Pd ha assunto sempre una posizione chiara, auspichiamo che in queste ore tutti facciano altrettanto e ci siano le condizioni per proseguire l'attività dell'esecutivo. Ogni forza politica che fa parte del governo deve andare nella stessa direzione", "in queste ore sono emerse precise istanze in questo senso dal Paese e sono da me condivise". Così il ministro del Lavoro, Andrea Orlando.

  • 18 lug

    Toti: centrodestra dia fiducia a Draghi senza se e senza ma

    Nei confronti del governo Draghi "da tutti gli altri amici del centrodestra mi auguro che la fiducia sia senza se e senza ma". Lo ha detto in un'intervista al Tg3 il presidente della Regione Liguria e leader di Italia al Centro Giovanni Toti.
     

  • 18 lug

    Da vertice Lega "insofferenza" per M5s e Pd, critiche a Lamorgese e Speranza

    Oltre all'accusa di "inaffidabilità" rivolta ai 5Stelle, nel corso della riunione dei parlamentari della Lega con Matteo Salvini è emersa anche insofferenza "per un Pd che continua a parlare di Ius Soli e immigrazione, di droga libera e ddl Zan, mentre per la Lega e gli italiani le priorità sono lavoro, pensioni, ambiente e sicurezza". Critiche ai ministri Lamorgese e Speranza: "Con ministri come loro, come si possono fare cose buone per gli italiani?", è stato detto. Parole, fanno sapere fonti del Carroccio, accolte da applausi scroscianti.

  • 18 lug

    Alla Camera incontro dei parlamentari della Lega

    E' iniziata poco prima delle 21 alla Camera la riunione di Matteo Salvini con i parlamentari della Lega. Accolto da applausi, Salvini ha iniziato il proprio intervento ringraziando "le donne e gli uomini della Lega che hanno ruoli di governo". Frasi - fanno sapere fonti del Carroccio - accolte da altri applausi.

  • 18 lug

    Italia Viva: petizione "Avanti Draghi" raggiunge 100mila firme

    La petizione rilanciata da Italia Viva per Draghi ha raggiunto le 100mila firme. In 72 ore l'appello rilanciato da IV - afferma in una nota il partito guidato da Matteo Renzi - ha dunque raggiunto l'obiettivo. "I Cinquestelle hanno determinato irresponsabilmente una situazione assurda e contro l'interesse degli italiani, specie in un momento così delicato a livello internazionale", si legge nel testo della petizione.

  • 18 lug

    Draghi atterrato a Roma di rientro dall'Algeria

    Il premier Mario Draghi è appena atterrato a Roma, di rientro dall'Algeria dove si è svolto il IV vertice intergovernativo che ha avuto tra i temi chiave la crisi energetica e gli accordi per diversificare le fonti di approvvigionamento.

  • 18 lug

    Conte: "Paese in una condizione drammatica, Draghi accolga le nostre priorità"

    "Il Paese è in una condizione davvero drammatica. Di fronte a questo, l'atteggiamento di responsabilità ci impone di chiedere al presidente Draghi che le priorità da noi indicate vengano poste nell'agenda di governo". Secondo quanto si apprende, è quanto ha detto Giuseppe Conte chiudendo l'assemblea dei gruppi parlamentari.

  • 18 lug

    M5s, finita assemblea congiunta dei gruppi di Camera e Senato

    Dopo una maratona durata tre giorni, con diverse sospensioni, e' terminata l'assemblea congiunta dei gruppi di Camera e Senato del M5s.

  • 18 lug

    M5s, Conte: ora la decisione spetta a Draghi

    Adesso la decisione non spetta al M5s, ma al presidente del consiglio, Mario Draghi. In base a quanto si apprende, e' il senso dell'intervento con cui Giuseppe Conte ha parlato all'assemblea congiunta dei gruppi M5s. Conte avrebbe anche sottolineato come la stragrande maggioranza degli interventi abbia colto la forza e la coerenza della posizione del M5s.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali