FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dl fisco,no multe a negozianti senza Pos | Scadenza 730 slitta a fine settembre | Ok carcere per evasori ma Iv vota no

Commissione Finanze della Camera benevola con gli italiani: rinviate anche le multe per chi non è in regola con i nuovi seggiolini

Una lunga maratona durata 14 ore e il dl fisco incassa il via libera della commissione Finanze della Camera. Ok alle norme sul carcere agli evasori ma la maggioranza si spacca. Le opposizioni hanno protestato lasciando i lavori. Protesta che ha riguardato anche le norme sugli appalti. Fra le altre novità, la scadenza del 730 va dal 23 luglio al 30 settembre. Il sottosegretario Villarosa: "Niente sanzioni ai negozianti senza Pos".

Niente multe ai commercianti che non hanno il Pos "Abbiamo approvato l'abrogazione delle sanzioni per i commercianti che non hanno il Pos per i pagamenti con carta di credito/debito". Lo ha reso noto il sottosegretario al Mef, Alessio Villarosa (M5s). "Pensavate passasse la norma senza la riduzione delle commissioni... invece no. E allora non ci saranno neanche le sanzioni a chi non ha il Pos. Ogni promessa è debito", ha detto.

 

Ok norme sul carcere agli evasori, ma Iv vota no Via libera della commissione Finanze della Camera alle norme sul carcere agli evasori ma la maggioranza si spacca: Italia Viva ha infatti votato no. "Iv resta sempre contrario, votiamo no", dice il deputato Mauro Del Barba. Incassano comunque l'ok gli emendamenti dei relatori e del governo al dl fisco che hanno cercato una sintesi all'interno della maggioranza: resta l'innalzamento complessivo delle pene ma sarà meno consistente per i reati minori.

 

Slitta al 30 settembre la scadenza del 730 Altra "novità" della riunione fiume a Palazzo Chigi con M5s e Pd è che la commissione ha approvato un emendamento che riscrive il calendario fiscale, con la scadenza del 730 che passa dal 23 luglio al 30 settembre. Cresce anche la platea dei contribuenti che possono usare il 730: oltre ai dipendenti e ai pensionati, possono presentarlo anche i titolari di redditi assimilati a quello di lavoro dipendente e i titolari di redditi di lavoro autonomo occasionale.

 

Rinviate le multe per chi non è in regola con i nuovi seggiolini Non solo, sempre la commissione Finanze della Camera ha approvato un emendamento che rinvia al 6 marzo le multe per chi non si adegui alle nuove norme sui seggiolini auto per i bambini e fa salire da uno a 5 milioni gli stanziamenti previsti nel 2020 per le agevolazioni sotto forma di credito di imposta.

 

Iva agevolata ai disabili per l'acquisto di auto ibride ed elettriche Un emendamento approvato dall commissione prevede poi l'Iva al 4% per l'acquisto di auto ibride ed elettriche da parte di persone con disabilità. "E' un successo di cui tutto il Parlamento deve essere orgoglioso", ha commentato la deputata del Pd Elena Carnevali. "Questa approvazione - ha aggiunto - mette fine a un paradosso che negava alle persone con disabilità la libertà di muoversi in modo ecologico. 

 

Incentivi per l'acquisto di airbag per moto Introdotto un incentivo per l'acquisto di airbag per moto. In base alla norma, proposta dal deputato M5s Nunzio Angiola, dal 2020 si potrà detrarre fino a 250 euro (il 50 per cento di una spesa massima di 500 euro) "per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale moto airbag". 

 

Renzi attacca: "Fanno i moralisti e poi salvano le loro fondazioni" Rinviata l'applicazione della spazzacorrotti per equiparare le regole di trasparenza tra partiti e fondazioni. "E' un clamoroso errore che la commissione ha fatto nottetempo col voto favorevole di M5s, Pd e Leu e il voto contrario di Italia Viva", ha scritto su Twitter Luigi Marattin, vice capogruppo alla Camera di Iv. E Matteo Renzi ha rincarato la dose: "Di giorno sui social fanno i moralisti, di notte in commissione salvano le loro fondazioni".
 

Ridotta al 5% l'Iva per gli assorbenti compostabili Inoltre l'Iva passa dal 22% al 5% per gli assorbenti compostabili o lavabili. c'e un impegno del governo per intervenire totalmente" sulla questione, in modo da allargare lo spettro delle tipologie di prodotti igienici femminili per i quali sarà abbassata l'Iva.

 

Arriva Rc auto familiare, premio a fascia più bassa "Nel dl fisco - hanno annunciato i deputati M5s - siamo riusciti ad ottenere un'importante novità sulle assicurazioni. Grazie ad un emendamento a prima firma Andrea Caso, si potrà beneficiare della fascia assicurativa piu' bassa fra tutti i veicoli di proprietà del nucleo familiare. Nel caso si possieda un motorino in 14esima fascia e un'auto in prima, a partire dal prossimo rinnovo dell'assicurazione anche per il motorino si passerà in prima fascia, con un risparmio sul premio. Per le famiglie italiane è una boccata d'ossigeno".

 

Cinquecento assunzioni all'Agenzia delle Entrate, lotta alle frodi Iva In arrivo circa 800 nuove assunzioni per le agenzie fiscali. Nel dettaglio si tratta di circa 500 assunzioni all'Agenzia delle Entrate che serviranno in particolare a rafforzare "le verifiche volte a contrastare l'utilizzo distorto di partite Iva aperte illecitamente al solo fine di perpetrare condotte fraudolente". Altre 300 assunzioni andranno alle Dogane per contrastare le frodi sulle accise e sui diritti doganali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali