FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crisi di governo, Zingaretti: "Il 90% degli italiani non ha capito Renzi"

Il segretario del PD a "Live - non è la dʼUrso": "Non cʼè caccia ai responsabili, ma un appello alla responsabilità"

 

"Faccio un appello ai rappresentanti dei cittadini in Parlamento alla responsabilità. In questo momento aprire una crisi di governo non ha alcun senso. Io non vado a caccia di nessuno: è il momento della serietà e della responsabilità. Gli italiani vogliono risposte ai problemi delle persone, e il 90% degli italiani non ha capito Renzi". Nicola Zingaretti, in collegamento a "Live - Non è la d'Urso", parla della crisi di governo che si è aperta dopo l'uscita di Matteo Renzi e di Italia Viva dalla maggioranza.

 

 

Zingaretti crede che il governo potrà resistere: "Confido nella fiducia al governo, proviamo ad andare avanti insieme. Una cosa è rinnovare - dice il presidente della regione Lazio -, altra cosa è distruggere aprendo una crisi che ci porterebbe chissà dove",

 

 


 

"Se non ci dovesse essere la maggioranza in Senato sarebbe un colpo agli italiani: si perderà tempo, si perderà qualcosa tra chi ha bisogno e la politica" - conclude il segretario del Partito democratico - "per questo stiamo lavorando, e sono ottimista che prevarrà il buonsenso".

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali