FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bonaccini su Mihajlovic: "Non mi interessa chi vota, l'importante è che vinca la sua battaglia"

Ospite a "Mattino Cinque", il candidato per il centrosinistra alle regionali in Emilia Romagna ha commentato la posizione dellʼallenatore del Bologna

 

"Sinisa Mihajlovic sta combattendo la partita più importante della sua vita. Scelga chi gli pare, ci mancherebbe altro, mi interessa che vinca quella partita per lui, per la sua famiglia e per tutti quelli che gli vogliono bene tra cui il sottoscritto". Con queste parole Stefano Bonaccini, candidato per il centrosinistra alle elezioni regionali in Emilia Romagna, ha dimostrato tutto il suo affetto per l'attuale allenatore del Bologna, alle prese dalla scorsa estate con la leucemia e schieratosi a favore di Lucia Borgonzoni.

 

Giovedì 23 gennaio Stefano Bonaccini è intervenuto ospite a "Mattino Cinque", confrontandosi con il conduttore Francesco Vecchi su diverse tematiche in vista delle imminenti elezioni.

 

E durante il collegamento non sono mancati anche i commenti all'ultimo gesto di Matteo Salvini, che accompagnato da fotografi e giornalisti aveva citofonato a un cittadino di Bologna chiedendogli se fosse uno spacciatore. "Ma è normale che accada questo in un paese civile? - ha dichiarato Bonaccini - A me pare una cosa semplicemente sorprendente e surreale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali