FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Berlusconi: "Mi candido per cambiare lʼEuropa con il Ppe, noi garanti della libertà"

Intervistato da Tgcom24 dal direttore Paolo Liguori, il leader di FI avverte: "Il pericolo oggi sono i Cinquestelle, dilettanti della politica. Il mio partito sarà il fulcro del nuovo governo dopo il voto"

Berlusconi: "Mi candido per cambiare l'Europa con il Ppe, noi garanti della libertà"

A una settimana dal voto, Silvio Berlusconi, in un'intervista a Tgcom24, afferma di sentire "il dovere di candidarmi per senso di responsabilità. Lo faccio per il nostro futuro, per parlare ai leader dei Popolari e cambiare l' Europa che deve tornare allo spirito dei padri fondatori". Il leader di FI poi accusa M5s di "dilettantismo" e di "invidia sociale". "Vogliono reintrodurre la tassa sulla casa e aumentare la tassa di successione - avverte -. FI sarà il fulcro del governo di centrodestra dopo il voto".

Durante l'intervento a "Fatti e misfatti", il leader di Forza Italia sottolinea che "noi rappresentiamo i valori dell'Occidente" e chiarisce: "Noi siamo la garanzia della democrazia e della libertà. Gli altri partiti, anche quelli del centrodestra, questi valori non li hanno dentro".

"Nella mia prima discesa in campo, nel 1994, il pericolo era la salita al potere degli ex comunisti - spiega -, oggi il pericolo sono i Cinquestelle, che condividono l'ideologia dell'ex comunismo ma sono degli assoluti dilettanti della politica. Non sanno nulla, per loro l'amministrazione pubblica è qualcosa di sconosciuto e per di più non hanno mai né lavorato né studiato. Sono un pericolo per la democrazia".

"Se il governo cade la nostra coalizione si riunisce" - Berlusconi è convinto che se il governo cadesse, il centrodestra potrebbe tornare unito e lo spiega rispondendo a una domanda sulla divisione delle forze della coalizione tra chi è all'opposizione e chi è "ostaggio del governo". Forza Italia, assicura, "sarà il fulcro del nuovo governo dopo il voto".

E, dopo aver illustrato le proposte programmatiche del suo partito, afferma: "Sono convintissimo che confluirebbero su questa maggioranza e io vorrei che gli italiani, dovendo andare a votare, conoscessero un po' questo programma, che migliorerebbe la vita di tutti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali