FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Berlusconi: "Forza Italia è indispensabile come 25 anni fa"

AllʼAssemblea nazionale degli eletti, il leader ha sottolineato che il partito "è ancora la spina dorsale del centrodestra in Italia e in Europa"

Forza Italia è "indispensabile come 25 anni fa". Lo ha sottolineato Silvio Berlusconi, concludendo i lavori dell'Assemblea degli eletti azzurri a Roma. "Questi signori del Movimento 5 Stelle sono incompetenti, dilettanti e quindi pericolosissimi", ha aggiunto il leader del partito, presentando il simbolo delle lista per le elezioni europee. E ancora: "Siamo stati e saremo la spina dorsale del centrodestra in Italia e in Europa".

Forza Italia, Berlusconi presenta il simbolo per le elezioni europee

"Noi siamo i soli continuatori della tradizione cristiana, della cultura liberale, sostenitori del libero mercato, dell'impresa del lavoro, noi garantisti. Siamo solo noi gli eredi di chi ha dato un sistema di civiltà che è il migliore mai visto", ha proseguito Berlusconi.

"Di Maio finto sottomesso, a Salvini lascia apparenza" - "Non possiamo lasciare il governo in mano a questi signori", ha affermato il leader di Forza Italia. L'esecutivo è "purtroppo prevalentemente nelle mani dei Cinque Stelle. Di Maio, ottimo comunicatore, fa finta di essere sottomesso a Salvini, invece si prende tutta la sostanza e lascia alla Lega solo la forma e le apparenze. Qualcuno nella Lega dice di voler rispettare il contratto, ma si riferisce soltanto a quello innaturale firmato con il M5s e non a quello siglato con il centrodestra".

"Il Ppe deve allearsi coi sovranisti da educare" - "Per cambiare l'Europa il Ppe deve abbandonare l'alleanza storica con i Socialisti e aprirsi ai conservatori e a quei sovranisti che bisogna educare e convincere", ha aggiunto Silvio Berlusconi.

"Abbiamo finito la pazienza" - Concludendo i lavori dell'assemblea, il leader di Forza Italia ha poi implicitamente lanciato un messaggio al presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. "Siamo un partito che si è sempre rinnovato ma continuano a darci del vecchio - ha detto -. Storie tutte infondate, anche se qualcuno che si è assunto la responsabilità del governo regionale continua a insistere in questa direzione. Abbiamo avuto pazienza sino adesso. Credo che sia il momento di far finire questa pazienza". 

Toti: "Continuiamo a dire che va tutto bene" - "Continuiamo a dire che va bene tutto così, che chi dice qualcosa di diverso semplicemente vuole contestare". E' la risposta di Toti alle critiche sulla sua assenza all'assemblea di Forza Italia. "Non si parla - ha aggiunto - del perché abbiamo perso tanti voti, i 5 stelle sono al Governo, o perché la Lega prende 4 volte i nostri voti, come se chi sale su un palco e parla non avesse una responsabilità, qualcosa da farsi giustificare, o se ci riesce qualcosa da proporre per cambiare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali