FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Politica >
  • Grillo-Farage incontro a Bruxelles<br> "Altro che Caporetto, M5S è opposizione"

Grillo-Farage incontro a Bruxelles
"Altro che Caporetto, M5S è opposizione"

Il leader del M5S ribatte ai commenti sui risultati elettorali e vede il leader dell'Ukip, il partito inglese euro-scettico che ha stravinto alle Europee. Le due formazioni discutono sulla possibilità di creare un gruppo unico di eurodeputati

- Il M5S torna sul risultato delle Europee: "La nostra affermazione è stata trasformata in una sconfitta storica, una Caporetto, una Waterloo - si legge sul blog di Grillo -. Siamo la prima forza di opposizione, in attesa di diventare forza di governo. E' solo una questione di tempo. Poi tutto cambierà e ai partiti e ai loro media asserviti non resterà che piangere". Il leader del M5S ha incontrato Farage a Bruxelles: "Ci vedremo ancora", ha detto.

    Dal blog: "Siamo il secondo partito del Paese" -  "Dopo le autoflagellazioni, le richieste di autocritica, il Maalox, le dimissioni chieste a Grillo senza specificare peraltro da quale carica da miracolati della politica usciti allo scoperto, forse è il caso di cercare un minimo di obiettività e di realismo nel valutare il risultato elettorale", si legge nel post.

    "Il M5S ha oggi 17 europarlamentari da zero, è il secondo partito del Paese e il primo movimento, ha, per ora, un nuovo sindaco e partecipa a 12 ballottaggi in città importanti come Livorno, Modena, Fano e Civitavecchia, oltre 500 nuovi consiglieri comunali", prosegue. "Il M5S - conclude il post - è nato nell'ottobre del 2009, il Pd, pur con continui cambi di nome dal dopoguerra, allora si chiamava Pci. Per una mutazione completa dovrebbe chiamarsi PDC (Partito democratico cristiano), un preludio al nome finale, DC, per chiudere il cerchio. I nipotini di De Mita, i selfie storici di Renzie e di Letta e di Alfano con De Mita sono rintracciabili in rete, hanno fagocitato la sinistra come un pitone inghiotte un topo e il bello che è i post comunisti sono pure contenti".

    L'incontro con Nigel Farage, il leader euro-scettico inglese -
    Il leader del movimento M5S ha incontrato a Bruxelles il leader dell'Ukip Nigel Farage. Il pranzo di oggi, 28 maggio, è stato preceduto dalla visita di un collaboratore del leader dell'Ukip, il partito che ha vinto le europee in Inghilterra, che ieri si è recato a Milano per incontrare Gianroberto Casaleggio. Nei contatti tra le due forze politiche ci sarebbe l'intenzione di creare un gruppo formato dagli eurodeputati M5S e quelli di Ukip. Il M5s esclude in modo assoluto, invece, possibili convergenze con Marine Le Pen. I Cinque Stelle contano inoltre di poter ottenere la presidenza di due commissioni o, almeno, di una presidenza e di una vicepresidenza.

    Grillo a Farage: "Siamo ribelli, combatteremo col sorriso" - "Oggi ho incontrato Nigel Farage a Bruxelles. Ci incontreremo ancora nelle prossime settimane". Lo scrive Beppe Grillo su Twitter dove posta un link al blog in cui viene riportato il comunicato stampa di Farage sull'incontro con il leader M5S. Il testo riporta anche la frase che ha detto Grillo a Farage durante l'incontro: "Siamo ribelli con una causa e combatteremo con il sorriso".

    Farage a Grillo: "Causeremo guai a Bruxelles" - "Se funziona, sarebbe magnifico vedere ingrossare le file dei cittadini al nostro fianco. Se riusciamo a trovare un accordo, potremmo divertirci a causare un sacco di guai a Bruxelles". E' quanto avrebbe detto il leader dell'Ukip Nigel Farage a Beppe Grillo secondo quanto riporta una nota dell'ufficio stampa dello stesso Farage. Tutti i partiti politici del gruppo che si formerà con l'Ukip "devono poter fare campagna elettorale in autonomia e votare come vogliono in un quadro di accordi di base". Nella nota si definisce il colloquio come una "mossa che dovrebbe incutere timore ai burocrati di Bruxelles". Entrambi i leader "sono convinti dell'importanza della democrazia diretta in Europa per raggiungere il cambiamento".

    Salvini: "Chiacchierata con Grillo sull'aereo per Bruxelles" - In un tweet il segretario nazionale della Lega Nord, Matteo Salvini, informa i suoi follower d'aver incontrato Beppe Grillo a Malpensa, che era sul suo stesso aereo e di aver fatto con lui una bella chiacchierata. Salvini stava andando a Bruxelles per incontrare Marine Le Pen.

    TAG:
    Beppe grillo
    Elezioni europee
    Movimento 5 stelle