GUERRA LEGALE

Ilary Blasi, l'avvocato: "Non ha mai chiesto soldi a Totti per lei"

Il legale: "Non è una donna avida. Notizie false anche sulle sue relazioni extraconiugali"

01 Ott 2022 - 16:34
 © Tgcom24

© Tgcom24

Ilary Blasi "non ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per sè" al marito Francesco Totti. Quelle che sono circolate al riguardo "sono solo notizie false". E' quanto sostiene al quotidiano "Repubblica" il legale della showgirl Alessandro Simeone. Secondo il noto matrimonialista le voci diffuse non hanno fondamento. "La signora - spiega - non ha mai chiesto né 37mila euro, né 20mila né 10mila al mese: questa notizia fa parte ancora una volta di una precisa strategia extraprocessuale per tentare di far passare Ilary Blasi per quello che non è". 

Ilary Blasi e Francesco Totti, botta e risposta social

1 di 15
© Instagram © Instagram © Instagram © Instagram

© Instagram

© Instagram

"Fake news per mettere Ilary in cattiva luce" - L'avvocato della conduttrice spiega che la sua cliente "non è avida di denaro". E ci sarebbero notizie false anche riguardo alle relazioni extraconiugali attribuite. Falsità che, secondo l'avvocato, sono legate a un piano che ha contribuito decisamente ad alzare i toni nello scontro tra i due ex partner. E che allontana decisamente l'ipotesi di una separazione negoziata tra i due. 

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri