FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Principe Harry, ecco la donna con cui ha fatto sesso per la prima volta

Si chiama Sasha Walpole e ha 40 anni: dopo il racconto del Duca di Sussex nella sua autobiografia, anche lei dà la sua versione dei fatti

Principe Harry, ecco la donna con cui ha fatto sesso per la prima volta - foto 1
Tgcom24

La "donna più grande" con cui il principe Harry ha fatto sesso per la prima volta ha un volto e un nome.

Si tratta di Sasha Walpole, che oggi ha 40 anni e che conosce il Duca di Sussex sin dall'adolescenza. E' stata lei stessa a uscire allo scoperto, raccontando al Sun on Sunday la sua versione dei fatti.

 

Il principe Harry e Meghan Markle esplosivi a New York 

 

 

"Fu appassionato e intenso", ha detto Sasha Walpole a proposito dell'episodio intimo con il principe Harry. Nell'autobiografia "Spare", uscita il 10 gennaio, il Duca di Sussex aveva parlato della sua prima volta con una donna più grande e la caccia all'identità della misteriosa figura era partita subito. Si era ipotizzata una differenza d'età maggiore mentre tra Harry e Sasha ci sono solo due anni.

 


Il ricordo dell'incontro

  "A lei piacevano molto i cavalli e mi aveva trattato in maniera non diversa da un giovane stallone. Una rapida cavalcata, alla fine della quale mi aveva dato una pacca sulla schiena e mi aveva mandato a pascolare. Tra le molte cose sbagliate di quell’episodio c’era il fatto che era avvenuto in un prato alle spalle di un pub pieno di gente", scrive il principe Harry nel suo memoriale. E Sasha Walpole commenta: "Ha iniziato a baciarmi. È stato appassionato, intenso. Sapevamo entrambi come sarebbe finita. È passato da un bacio al resto abbastanza rapidamente. È stato istantaneo, focoso, bam bam, tra due amici".

 

 

Il racconto di Sasha

  Se il principe Harry si è tenuto sul vago,  Sasha Walpole ha raccontato nel dettaglio come si sono svolti i fatti. All'epoca i due erano molto in confidenza e avevano festeggiato insieme il 19esimo compleanno della ragazza in un pub. Il figlio di Re Carlo le aveva regalato un pupazzo di Miss Piggy, e un biglietto d'auguri divertente con una barzelletta su una balena flatulente. Tra una chiacchiera e uno shot di tequila e sambuca, a un certo punto della serata entrambi si sono ritrovati piuttosto alticci. Quando sono andati nel retro del locale per fumare è scoppiata la passione. "Non è stata una cosa premeditata e non sapevo che fosse vergine. È stato veloce, selvaggio, eccitante", ha detto.

 

Conferma i dettagli 

  I dettagli di cui parla il principe Harry in "Spare" sono stati confermati da Sasha Walpole, compresa la storia dello schiaffetto sul sedere (a cui lei aggiunge anche un pizzicotto giocoso). Però specifica: "Non avrei mai detto nulla se non fosse uscito il libro. Non mi sono offesa che Harry l'abbia definito inglorioso, perché non è stato poi così glorioso, in effetti. Eravamo ubriachi in un campo nel retro di un pub: come avrebbe potuto essere glorioso?" 

 


Il pentimento il giorno dopo 

 Il sesso con il principe Harry è stato un episodio di cui Sasha Walpole si è pentita praticamente subito. Già dal mattino dopo avrebbe voluto poterlo cancellare: "Non era il Principe Harry per me. Era Harry, il mio amico", ha detto. E anche: "Eravamo entrambi ubriachi, e non sarebbe mai successo se non lo fossimo stati".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali