FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgio Mastrota in stampelle, il re delle televendite si è rotto il piede

Piccolo incidente per il presentatore diventato padre per la quarta volta a 53 anni

Giorgio Mastrota in stampelle, il re delle televendite si è rotto il piede

Giorgio Mastrota, neo papà per la quarta volta e futuro nonno in primavera grazie alla figlia Natalia, mostra sui social il piede nel tutore e una stampella. "Pollicione si è rotto il piedone". Il re delle televendite non svela i dettagli dell'incidente che potrebbe essere avvenuto nel corso delle sue recenti vacanze sulla neve in famiglia.

Fortunatamente nulla di grave, ma sicuramente una grande seccatura per Mastrota che il 24 dicembre è diventato padre di Leonardo. Giorgio, che proprio su "Spy" ha confessato: "Non ho più l'energia di una volta", per quanto sia un padre presente difficilmente riuscirà ad occuparsi al cento per cento del suo bambino (con il piede rotto e le stampelle che ingombrano), se non ben accomodato sul letto o sul divano di casa.

Sono di pochi giorni fa le immagini del settimanale di Alfonso Signorini che immortalano il presentatore a spasso con la compagna Flo, la loro figlia Matilde, 4 anni, e il piccolo Leonardo, ben protetto nel passeggino. Insieme camminano, ridono scherzano e poi tornano verso la macchina... che per un po' Giorgio non potrà più guidare.

Giorgio Mastrota in stampelle, si è rotto il piede

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali