FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Calendario Pirelli 2020, "Looking for Juliet": ecco chi sono le aspiranti Giulietta

Da Kristen Stewart a Emma Watson, nove le protagoniste del nuovo imperdibile "The Cal"

S'intitola "Looking for Juliet" il nuovo Calendario Pirelli targato 2020 e porta la firma del fotografo italiano Paolo Roversi. Nove le splendide protagoniste chiamate ad interpretare il ruolo di Giulietta, da Emma Watson a Kristen Stewart passando per Claire Foy.

Il progetto del fotografo, che coinvolge attrici e cantanti di diverse culture e paesi, prende spunto dal dramma di Shakespeare e dall'incontro tra amore, forza, gioventù e bellezza rappresentato dalla sua protagonista femminile. "Sto ancora cercando la mia Giulietta e la cercherò per tutta la mia vita. Perché Giulietta è un sogno", ha detto il fotografo durante la preparazione.

Roversi ha chiamato a interpretare il ruolo di Juliet le attrici britanniche Claire Foy e Mia Goth, l'attrice e attivista britannica Emma Watson, le attrici statunitensi Indya Moore, Yara Shahidi e Kristen Stewart, la cantante cinese Chriss Lee, la cantante spagnola Rosalia, l'artista franco italiana Stella Roversi.

Una settimana di lavorazione tra Parigi e Verona a maggio. Le protagoniste di 'Looking for Juliet' dovranno rappresentare il ruolo di Giulietta in un casting ideale che le vede recitare, posare, cantare. Ognuna attraverso la propria emotività, la propria forma di arte, la propria personalità, il proprio carattere e la propria interpretazione del ruolo.

Calendario Pirelli, gli scatti del backstage

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali