FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mercedes Classe V, il tuttofare di lusso

Nuovi motore e cambio per il grande monovolume

Sempre più limousine la Mercedes Classe V. Non avrà le sembianze classiche di unʼauto di rappresentanza, ma tutto quanto sa di comfort e lusso a bordo, per non parlare di tecnologie di guida, è presente. Anche il “Mercedes Me” per dialogare con i passeggeri. Un salotto viaggiante, non a caso prediletto dalle aziende che hanno necessità di navette.

Brilla la Stella su nuova Classe V

Look che cambia e anche un nuovo motore turbodiesel 2.0 da 239 CV con cambio automatico 9G-Tronic, quello che abbiamo provato a Cortona. Come dire lo stato dellʼarte attuale in casa Mercedes quanto a gruppi moto/trasmissione. Il nuovo propulsore è una gradevole sorpresa, per fluidità di marcia, silenziosità, progressione. Lo sterzo è preciso e molto sensibile, ma certo serve un poʼ di perizia per districarsi nelle stradine anguste di Cortona. È un turbodiesel e cʼè un perché: su un veicolo di tale stazza, proiettato per macinare centinaia di migliaia di km, il gasolio resta ancora imbattibile. È un 4 cilindri 2.0 potente e super efficiente, Euro 6d e che neanche subisce il “malus, lʼecotassa sulle emissioni prevista dalla nuova legge.

Con questo motore super efficiente, Mercedes manda in soffitta il precedente V6 3.0 turbodiesel. Ad ogni modo la nuova Classe V è disponibile anche con altri motori a gasolio, più abbordabili, con potenze di 163 e 190 CV ma sempre con il cambio automatico e lʼopzione 4x4 in alternativa alla trazione posteriore. La versatilità è dʼaltronde inscritta nel Dna del modello, disponibile in tre lunghezze (da 4.895 a 5.370 mm), due passi e un abitacolo da 6 a 8 posti. Fantastici i sedili, sulla nostra versione cʼerano quelli super confortevoli della Classe S (optional).

Il 70% dei clienti del monovolume tedesco è business, ma quel 30% appannaggio di famiglie è un dato che piace molto a Mercedes, che lo coltiva per bene e offre a richiesta i tavolinetti centrali per trasformare il retro del veicolo in un salotto, con seconda e terza fila che si guardano negli occhi per giocare a carte, fare uno snack o magari... bimbi ascoltate bene: i compiti! Proprio per soddisfare questa nicchia, il gruppo Daimler ha allestito anche varianti camper di Classe V e la versione Marco Polo ne è un significativo esempio.

Lunghissima la lista dei sistemi di assistenza alla guida, non diversi da quelli di un Suv alto di gamma del brand. Tra questi spiccano il sistema che corregge l’assetto in presenza di vento e la telecamera per il parcheggio posteriore con visualizzazione a 360 gradi. Molto ampia la forbice di prezzi della nuova Mercedes Classe V, che va da 40.500 a 85.000 euro. Lʼanno prossimo arriva anche la versione EQ totalmente elettrica.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali