FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Toyota partner ufficiale dello sport italiano

Venti Toyota RAV4 Hybrid e cinque Lexus tra NX e RX

Il gruppo Toyota è il nuovo Partner ufficiale del CONI, il Comitato Olimpico nazionale italiano. E nel corso della cerimonia di presentazione della collaborazione, al Foro Italico di Roma, sono state consegnate al Presidente del CONI Giovanni Malagò 25 auto ibride del gruppo giapponese: 20 Toyota Rav4 Hybrid e cinque Lexus, quattro NX Hybrid e una RX Hybrid.

Le 25 Toyota ibride per il CONI

Toyota sarà insieme al CONI per 8 anni, fino al 31 dicembre 2024. Una scadenza che poteva coincidere con la chiusura dei Giochi di Roma, se la giunta della sindaca Raggi non avesse chiuso anticipatamente la candidatura della capitale per la XXXIII Olimpiade dellʼera moderna. La nuova partnership sʼinserisce nell’ambito della più ampia collaborazione tra Toyota e il CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, e ha come scopo quello di aumentare la consapevolezza civile sullʼuso di tecnologie alternative, intelligenti ed eco-sostenibili (https://www.olympic.org/news/ioc-announces-toyota-as-top-partner-to-2024).

“Per il mondo dello sport si tratta di un giorno importante, perché sancisce l’inizio di un rapporto con un’eccellenza del mondo automobilistico. La mia esperienza personale, da imprenditore, mi aveva fatto conoscere la Toyota molti anni fa, permettendomi di intuire che sarebbe diventato un colosso del settore perché sapeva anticipare i tempi e percorrere strade coraggiose e innovative, ha detto il presidente Giovanni Malagò. E il numero uno di Toyota Italia, Andrea Carlucci, parla di “tecnologia ibrida e l’uso diffuso dell’idrogeno come risorse energetiche alternative per un futuro migliore e per favorire il benessere delle persone e della società in generale”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali