FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mercedes EQA, il Suv elettrico che piace alle donne

Davvero prezioso il sistema di navigazione Electric Intelligence, che calcola le soste necessarie per la ricarica tenendo conto del traffico, del meteo e dello stile di guida

Più di 500 chilometri con una ricarica: Mercedes EQA si rinnova in vista di un futuro sempre più green, garantendo una maggiore autonomia.

Tgcom24 l’ha provata viaggiando da Bari a Napoli

, in un contesto dove le pale eoliche dominano e sembrano ricordarci come le fonti di energia rinnovabili siano anch’esse ormai parte della vita di tutti i giorni.

Lʼautonomia di EQA sale oltre i 500 chilometri


 


Le prestazioni di Mercedes EQA ci hanno convinto al cento per cento

. Il tragitto che abbiamo percorso ci ha fatto percepire la realtà delle auto elettriche come qualcosa che sempre di più appartiene alla nostra quotidianità. Eravamo circondati dal paesaggio del nostro Meridione, delle campagne che d’estate splendono dei colori del grano, e a bordo di un’auto elettrica ci sentivamo in armonia con la natura. La prova era tesa a farci toccare con mano la

straordinaria autonomia di quest’auto

e a farci intravedere lo sviluppo delle necessarie infrastrutture anche al Sud.


 


Abbiamo effettuato una sosta a Potenza, dove abbiamo potuto ricaricare la batteria (che peraltro aveva ancora autonomia sufficiente per condurci a destinazione). È innegabile che al Nord sia più facile ricaricare la propria auto elettrica, ma questa prova ci ha dato l’occasione di constatare che,

con una buona programmazione delle soste, è possibile viaggiare in elettrico anche al Meridione

. In tal senso è di aiuto il

sistema di navigazione di serie Electric Intelligence

, che calcola le soste necessarie per la ricarica tenendo conto del traffico, dello stile di guida del conducente e persino del meteo.


 


I sistemi di assistenza alla guida sono gli stessi che caratterizzano l’intera famiglia delle

Mercedes EQ elettriche

e garantiscono grande sicurezza grazie all’assistente di frenata e all’antisbandamento.

Il pacchetto di ausili alla guida è stato ampliato

e, a richiesta, può comprendere tra le altre cose la funzione di assistenza di svolta, la funzione corridoio di emergenza,

il sistema di prevenzione degli urti laterali in presenza di ciclisti o veicoli che si avvicinano

e lʼavvertimento che segnala la presenza di pedoni sulle strisce. Il sistema di assistenza ECO permette una guida particolarmente rilassata grazie all'impiego del Distronic.


 



 


L’estetica rende subito riconoscibile EQA, caratterizzata dagli elementi tipici delle elettriche di casa Mercedes: il

frontale con mascherina Black Panel

e Stella centrale, la fascia luminosa anteriore e posteriore, le luci posteriori a LED che confluiscono direttamente nella fascia luminosa che va assottigliandosi. EQA piace alle donne, che sono il 40% della clientela. Il comfort all’interno è tipico di un SUV Mercedes e si rifà a

GLA, sorella endotermica di EQA

, con sedili rialzati. La nuova EQA è disponibile in

quattro versioni: Sport e Sport Plus

(più tecnologiche);

Premium e Premium Plus

(impreziosite dalla linea AMG).


 


Batteria da 66,5 kWh e potenza equivalente di 190 CV

sono garanzia di affidabilità, senza “scatti” in termini prestazionali. Di grande convenienza il servizio “

Mercedes me Charge

”, con il quale i clienti possono utilizzare la più estesa rete di ricarica a livello globale, dotata attualmente di oltre 450.000 punti di ricarica in 31 Paesi di fornitori differenti e sia a corrente alternata che corrente continua. Tante le modalità di acquisto per mettersi al volante di EQA, il

prezzo di listino parte dai 53.000 euro della EQA 250 Sport

, purtroppo oltre la soglia per accedere agli incentivi statali.


 



Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali