Presenti 707 vetture

Mazda MX-5, a Modena il Raduno da Guinness

A livello globale nessuna è come lei. Mazda MX-5 è stata ed è la spider più popolare e amata del mondo

20 Set 2022 - 11:50

A livello globale nessuna è come lei. Mazda MX-5 è stata ed è la spider più popolare del mondo, la più venduta, già nel 2016 aveva superato la soglia del milione di unità vendute, per unʼauto scoperta a due posti un record fuori dal comune. E un altro primato la MX-5 lʼha fatto registrare domenica scorsa allʼAutodromo di Modena, dove con 707 vetture presenti si è registrato il Raduno entrato nel Guinness World Record.

Allʼautodromo di Modena con 707 Mazda MX-5

1 di 14
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Sul circuito modenese si è infatti svolto il più grande raduno di vetture Mazda al mondo, superando quello olandese che deteneva il record da un decennio, con 683 vetture partecipanti. La MX-5 è dʼaltronde unʼicona globale fra le automobili, Miata il suo nome nella maggior parte dei mercati. Lanciata nel 1989 e realizzata in quattro generazioni di prodotto, la spider è giapponese di nascita ma con lʼocchio strizzato alle spider europee (come non vedere la citazione dellʼAlfa Duetto?) e i maggiori estimatori negli Stati Uniti, dove il sogno della decappottabile accessibile e da vivere tutto lʼanno ‒ come in California ‒ ha trovato compiuta realizzazione.

A Modena domenica 18 settembre sono accorsi “miatisti” da tutta Europa. Il corteo ha riunito tutte le generazioni della Mazda MX-5 e il record da Guinness è stato registrato alle ore 18. Fra gli incontri organizzati allʼevento si è discusso anche di “Fun to drive will never die”, nel quale l’ingegnere giapponese Nobuhiro Yamamoto, programme manager della terza e quarta generazione della Mazda MX-5 ha incontrato Elisa Artioli e Andrea Levy, questʼultimo Presidente del Mi.Mo Milano Monza Motor Show.

Mazda MX-5 – Storie di un’icona” è stato invece il tema del secondo incontro, con Yamamoto e Andrea Mancini, proprietario di “Miataland”, resort di lusso situato nelle colline umbre in cui custodisce la sua collezione di MX-5, il direttore di Ruoteclassiche, Youngtimer e AutoItaliana David Giudici e vari club dedicati allʼamatissima auto. Terzo talk infine dedicato al tema “MX-5 – L’arte del collaudo”.

Gorgona Cars svela la NM Concept

1 di 4
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Premiere mondiale Gorgona Cars

A corredo del maxi-raduno cʼè poi stata lʼoccasione per svelare in anteprima mondiale la “NM Concept”, barchetta monoposto messa a punto dalla start-up romana Gorgona Cars di Omar Abu Eideh e David Galliano. Un prototipo ispirato alle auto da corsa degli anni 50 e che si basa su una Mazda MX-5 di prima serie ma con powertrain di ultima generazione.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri