FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lamborghini Siàn, inizia lʼavventura ibrida

Più veloce e reattiva della Aventador

Fulmine di una Lambo! Sì perché Siàn in dialetto bolognese significa fulmine (in quanti avranno pensato al cinese…), la prima Lamborghini a trazione ibrida elettrica che farà il suo debutto al Salone di Francoforte, la settimana prossima. Si apre insomma una nuova era per la Casa del Toro.

Futuro ibrido anche tra le supercar

Lamborghini Siàn è una serie speciale che sarà prodotta in edizione limitata di 63 esemplari, già tutti prenotati. L'iconico motore V12 da 785 CV viene abbinato a un motore elettrico a 48 Volt integrato nella trasmissione che ve ne aggiunge altri 34 di cavalli, per una potenza di sistema pari a 819 CV. Siamo oltre lʼeccellenza dinamica, la supercar ibrida del Toro supera i 350 orari di velocità e accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi, meglio delʼAventador! La ripresa da 70 a 120 km/h avviene in 1,2 secondi in meno rispetto alla Aventador SVJ.

Lamborghini Siàn utilizza poi tecnologie ibride quali il supercondensatore in soluzione ibrida che, al posto della batteria agli ioni di litio, permette dʼimmagazzinare una potenza dieci volte superiore. Il supercondensatore è posizionato tra abitacolo e motore, garantendo così una perfetta distribuzione del peso. La Sián è poi dotata di un sistema avanzato di frenata rigenerativa, sviluppato ad hoc da Lamborghini, che accumula energia totalmente ogni volta che la vettura frena e mettendola a disposizione immediata del pilota, fino ai 130 km/h, quando il motore elettrico si disconnette in automatico.

La Sián è un capolavoro di possibilità ‒ spiega Stefano Domenicali, Chairman e Chief Executive Officer di Automobili Lamborghini ‒. Non si limita a rappresentare oggi un formidabile esempio di progettazione e un'impresa di alta ingegneria, ma rafforza il potenziale di Lamborghini come marchio di supersportive del futuro, anche perché l'ibridizzazione è sempre più auspicabile e inevitabilmente necessaria. La Lamborghini Sián segna il primo passo nel nostro percorso verso l'elettrificazione e anticipa i nostri motori V12 di nuova generazione”.