FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il rilancio Fiat in Usa parte dalla 500

Grande attesa per la 124 Spider

Parli di Fiat e negli Stati Uniti lʼidea corre alle auto italiane di una volta, così lontane dal loro immaginario. Oggi il nome Fiat parla sempre più lʼinglese dʼoltre Atlantico, anzi il nome FCA sta sostituendo del tutto il vecchio brand italiano. Il giovane gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha tanti marchi e una vocazione globale, e non rinuncia a esportare ovunque i suoi migliori prodotti. Come la 500.

Nuova Fiat 500, verso i 10 anni

Il rilancio dellʼauto italiana negli States passa, infatti, anche per lei e la non meno attraente 500 Cabrio. Non soltanto sportive come Ferrari e Maserati o il ritorno di Alfa Romeo, ma la city car che nel 2017 compirà 10 anni dal ritorno sulla scena automobilistica. Da allora ne sono state vendute più di un milione in 110 Paesi, per 80 premi internazionali ricevuti. In Nord America la Fiat 500 fu introdotta nel 2011 e le versioni ammiccavano a un target chiaramente differente da quello europeo. Ad esempio, in alcuni Stati degli Usa, è stata proposta la versione elettrica plug-in 500e. Le auto scoperte, poi, sono molto apprezzate in Stati caldi come la California, e così la 500 Cabrio ha buoni riscontri, preparando il campo al prossimo arrivo della Fiat 124 Spider.

Quanto alle altre versioni, Fiat ha semplificato la gamma 2017 con tre livelli: Pop, Lounge e Abarth. Nel video sotto scopriamo il primo livello Pop della Fiat 500, ben equipaggiato e che a listino in Usa costa 15 mila dollari. La variante cabriolet costa 16.490 dollari e la Abarth 500 20.000 dollari. Entrambe stuzzicano la clientela americana col cambio manuale di tipo europeo, ma non manca chiaramente lʼautomatico. Nella dotazione standard di Fiat 500 Pop 2017 cʼè lʼimpianto multimediale Uconnect con touch screen da 5 pollici e Bluetooth con comandi vocali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali