FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il mondo dellʼauto sbarca a Ginevra

Al via la grande kermesse

Per le prossime due settimane Ginevra si trasforma nella più grande vetrina dellʼauto a livello mondiale. Apre infatti il Salone internazionale, edizione numero 86, che richiamerà 10 mila operatori dellʼinformazione e, si stima, 700 mila visitatori, la metà dei quali dal di fuori della Svizzera. Attese 88 anteprime mondiali e unʼaltra trentina di premiere europee.

Il mondo dellʼauto sbarca a Ginevra

Per le prossime due settimane Ginevra si trasforma nella più grande vetrina auto a livello mondiale

leggi tutto

Il successo di Ginevra ha qualcosa di misterioso nel panorama automobilistico. La Svizzera non ha costruttori nazionali che spingono per avere una grande rassegna di settore, cʼè al massimo qualche azienda di nicchia tra gli allestitori e comunque di piccole dimensioni. Evidentemente però, la "neutralità" del Paese dalle rivalità industriali franco-tedesche prima e occidente-oriente dopo ha permesso di radicare una rassegna che è immune da ogni crisi. Al Palaexpo sulle sponde del Lago Lemano tutti vogliono esserci, sanno che chi ha successo qui troverà riscontri anche altrove e così chi vuole proporre qualcosa di nuovo sceglie Ginevra. Un esempio: Maserati vuole svelare il primo Suv della storia e lo fa qui, con Levante. Ma lo stesso vale per costruttori di minor blasone, come Seat che presenta qui il suo primo Suv: Ateca.

Tgcom24 seguirà per lʼintero arco della manifestazione (dal 3 al 13 marzo lʼapertura al pubblico) il salone elvetico, con articoli, video e interviste. Di cose belle e originali e innovative ce ne sono a bizzeffe. Soltanto a citare qualcosa, vediamo le supercar nuove esposte: Ferrari GTC4 Lusso e California T Handling Speciale, lʼinedita gamma Porsche 718, la Aston Martin DB11 e la McLaren 570GT, la Bugatti Chiron. Non meno esaltanti, per performance e bellezza, sono le nuove Mercedes Classe C Cabrio e nuova Classe E e la BMW M2, mentre Audi cavalca il filone dʼoro dei Suv con lʼinedito modello Q2 e lo sportivo RS Q3. La nuova Volvo V90 si propone come la wagon più attesa e dallʼInghilterra spiccano la versione definitiva della Range Rover Evoque Cabriolet e la adrenalinica Jaguar F-Type SVR.

Tra le altre il Suv sportivo Toyota C-HR, le nuove Volkswagen Tiguan e up!, le nuove generazioni di Renault Megane SW e Scenic, la grande wagon Kia Optima e la futura generazione di Honda Civic. E ancora la coupé Opel GT Concept, Ford che rinnova Kuga, presenta una super Fiesta da 200 CV e promette di creare attorno al nome Vignale una gamma premium. E le italiane? Beh, buone chance di ben figurare le hanno: la Fiat 124 Spider in anteprima europea, la Tipo station wagon, le nuove Alfa Romeo Giulia e Giulietta, la nuova Abarth su base Fiat 500 sono prodotti di sicuro effetto. Ma un poʼ di malincuore lʼassenza di uno stand Lancia certo lo lascia…

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali