FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ford Explorer, il Suv dallʼimbattibile forza di carico

Arriva in Italia e costa 81.000 euro il grande Suv Ford Explorer ibrido plug-in

Ford Explorer ibrido plug-in

In Puglia non piove mai, ma se si va a inizio autunno può capitare eccome, e forse è meglio così. Non soltanto per gli ulivi, che di qualche scroscio hanno bisogno, ma per chi ‒ come noi di Tgcom24 ‒ ha potuto provare la nuova Ford Explorer ibrida elettrica in condizioni meteo difficili. Fra le campagne di Borgo Egnazia, deliziosa località tra Bari e Brindisi.

La pioggia scrosciante crea, infatti, la condizione giusta per testare la robustezza, la solidità e al tempo stesso il comfort interno del nuovo, grande Suv americano. Gigantesco e rassicurante, con sette posti a sedere e un bagagliaio enorme, che può arrivare fino a 2.274 litri, reclinando seconda e terza fila. E se non bastasse, Ford Explorer è pure capace di trainare facilmente rimorchi di 2.500 kg! Qualità che spiegano perché in Usa sia un mito, presente da 30 anni e sempre al vertice del mercato (8 milioni di unità vendute), mentre da noi rappresenta invece unʼalternativa un poʼ esotica.

 

Dire che è un grande Suv non basta per spiegarlo, perché dʼaccordo che è il tipico macchinone americano ma fa valere molte qualità: la trazione 4x4 elettrica con ricarica plug-in, la tecnologia digitale a bordo, la versatilità delle 7 modalità di guida (più 4 quando va solo in elettrico) e del cambio automatico a 10 rapporti. Mira al bersaglio grosso, i suoi concorrenti si chiamano BMW X5, Range Rover Sport, e le carte in mano da giocare non sono poche. Perché è il Suv più versatile mai offerto da Ford in Europa, in grado di garantire 48 km di autonomia in modalità 100% elettrica, cioè a zero emissioni.

 

In Italia è proposto soltanto in versione plug-in hybrid, con il motore termico ‒ un poderoso V6 EcoBoost 3.0 ‒ che lavora accanto al motore elettrico e insieme erogano 457 CV di potenza massima e 825 Nm di coppia, così da spuntare prestazioni inusuali per la taglia full-size del Suv. In accelerazione Explorer è eccezionale, per la prontezza della prima scarica di potenza (una vera “sgommata”) sembra di essere al volante di una coupé leggera, come se sotto il nostro sedile lʼauto fosse svuotata dei pesi che la strutturano. Ad andature veloci serve però esperienza: la tenuta di strada è condizionata dalla stazza e dalla potenza esagerata del motore, e trovare l’handling giusto non è facile.

 

In Europa poi cʼè una clientela abituata “bene” e Ford ha dovuto inserire tutte le tecnologie di bordo richieste, soprattutto per gli ausili alla guida (gli americani invece prediligono il comfort). Cʼè sì il bellissimo schermo verticale (sempre più di moda) touch da 10,1 pollici, e anche lʼaudio premium B&O con 14 altoparlanti, ma cʼè pure il Reverse Brake Assist che Ford fa debuttare in Europa per rendere le manovre in retromarcia sempre più facile. Di serie cʼè anche lʼActive Park Assist Upgrade, che effettua manovre di parcheggio autonome sia in parallelo sia in perpendicolare.

 

In Italia Ford Explorer è già a listino, in unʼunica versione full optional a 81.000 euro, ma con incentivi e promozioni si acquista a 67.000 euro. Con il Ford Connected Wallbox servono circa 4 ore e 20 minuti per una ricarica completa. Le batterie che alimentano il motore elettrico sono garantite per 8 anni.

 


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali