FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ducati Multistrada V4 S, mototurismo senza rinunciare alla sportività

Lʼaggiunta di quella S significa sospensioni semiattive, cambio elettronico con blipper e il kit per lʼabbassamento della moto

La Ducati Multistrada V4 S è una moto che domina la strada con la sua mastodontica presenza.

La percezione la si avverte subito, con la posizione di guida alta si ha tutto sotto controllo e la postura è comodissima, cʼè tanto comfort grazie allʼ

ottima triangolazione sella-manubrio-pedane

, queste ultime un poʼ arretrate rispetto alle altre maxi granturismo.

La grande personalità della Multistrada V4 S


 


Tgcom24 ha provato questa settimana la nuova Multistrada V4 S

, grazie a unʼiniziativa

Ducati

che consente di provarla nelle più rinomate località alpine. Si diceva della postura, e allora il plus in termini di guidabilità si ha nel

manubrio, ampio e un poʼ piegato verso il pilota

, così da rendere la guida ancora più confortevole e alla fine non ti stancheresti mai di guidarla. Lʼergonomia è ottima, tutte le funzioni sono raggiungibili in modo facile e la sella è ampia e ben imbottita, anche quella del passeggero. A distinguere la V4 S dalle altre Multistrada cʼè ora anche lʼesclusiva

livrea Iceberg White

.


 


La moto è una certezza, una

garanzia di affidabilità

in caso di vacanza (è lʼideale per il mototurismo), con unʼelettronica molto presente: ci sono

4 riding mode (Urban, Enduro, Touring e Sport) e controllo di trazione, anti-impennata, ABS cornering

, luce di emergenza automatica per le frenate brusche, assistenza per le partenze in salita e cambio elettronico con blipper in scalata (questi ultimi due assenti sulla V4 standard). Tutto è gestito dalla piattaforma inerziale a 6 assi e da un comando del gas ride-by-wire, con

il motore 4 cilindri che eroga fino a 170 CV

.


 


Lʼelettronica è presente anche negli equipaggiamenti:

schermo a colori da 6,5 pollici dotato di navigatore

e che interagisce con lo smartphone tramite mirroring e connessione Bluetooth per il controllo della musica e delle chiamate. Tutto gestibile con comandi al manubrio molto intuitivi, basta poco per farci la mano. Inoltre sulla “ducatona” è presente un

Cruise Control Adattivo

che regola la velocità in base alla distanza del veicolo che precede, mentre il radar posteriore segnala i veicoli nellʼangolo cieco dei retrovisori. 


 



Su strada la V4 S fa valere la sua specificità

, nel senso che dispone di

sospensioni semi attive Ducati Skyhook Suspension

(DSS) e del Kit abbassamento moto. In pratica il sistema è in grado di modificare l’idraulica di forcella e monoammortizzatore in base allo stile di guida e al fondo stradale. Integra anche la

funzione Autoleveling

che permette di riconoscere il carico regolando autonomamente l’assetto, ma pre-settando la marcia che ci apprestiamo a fare: pilota, pilota più valigie, pilota e passeggero, pilota e passeggero con valigie (fino a 76 litri le valigie laterali e 41 litri il top case). È poi presente, a richiesta, la

funzione Minimum Preload

, che riduce lʼaltezza della moto e rende più agevole lʼappoggio dei piedi a terra.


 


Ufficio stampa

Col suo

aspetto da multi-terreno

e anche con la ruota da 19 allʼanteriore, Multistrada V4 S non perde il DNA da sportiva. Forse proprio per quella S che la distingue dalla versione standard e che le consente di scendere in piega veloce e mantenere la traiettoria come una sportiva.

Il motore V4 non è “scorbutico” come il precedente, ha unʼerogazione più fluida

e perciò è ottima anche in città, per andare al lavoro o per un aperitivo. Insomma non pone limiti alla voglia di andare in moto: strade bianche, curve, città, conquista gli indecisi e… chi se la può permettere:

23.000 euro

. Ma sono alti gli intervalli di manutenzione e la

garanzia “4Ever Ducati”

copre 4 anni a km illimitati.



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali