FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

BMW rinnova lʼentry level G 310 R

Tante le migliorie tecniche che BMW Motorrad apporta a motore, acceleratore e frizione della moto

Ecco la nuova BMW G 310 R

Motore omologato Euro 5 e migliorato nellʼerogazione del minimo, lʼacceleratore elettronico e la frizione anti-saltellamento. Sono alcune delle migliorie che BMW Motorrad ha apportato alla G 310 R, la roadster giovanile lanciata nel 2015 e che rappresenta lʼingresso nellʼuniverso motoristico del brand bavarese.

Una moto per giovani centauri ma non soltanto, viste le proporzioni generose e la guidabilità “piena” che la moto esprime. In città è veloce e agile, ma anche su strade extra urbane sa muoversi in scioltezza, anzi dimostrandosi dinamica, affidabile e potente. Il motore della nuova BMW G 310 R è sempre il monocilindrico 4 valvole con doppio albero a camme in testa da 313 cc, raffreddato a liquido e a iniezione elettronica. Sviluppa 34 CV di potenza e una coppia massima di 28 Nm a 7.500 giri al minuto, avvalendosi ora dell’acceleratore elettronico che offre una risposta più pronta e sensibile.

 

Se tecnicamente lʼacceleratore elettronico e la frizione anti-saltellamento sono i plus della nuova G 310 R, esteticamente si nota lʼefficienza del nuovo faro full Led, cui si aggiungono anche le frecce a Led, per una maggiore visibilità nel traffico. Inoltre sia la leva della frizione che la leva del freno anteriore sono ora regolabili in quattro posizioni. Tre le livree in cui la moto si propone sul mercato italiano: nero/bianco, bianco/blu e la livrea sport di BMW Motorrad. I prezzi della nuova G 310 R partono da 5.700 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali