FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alfa Giulia Quadrifoglio, presto negli States

E nel 2017 atteso il primo Suv Alfa Romeo

Saranno i postumi della Brexit, ma oltre Manica cʼè qualcuno (vedi Top Gear, ndr) che ha storto il muso sulla Giulia Quadrifoglio, la più performante delle nuove berline Alfa Romeo. E dire che presto, già dal prossimo autunno, la Giulia Quadrifoglio debutterà anche negli Stati Uniti, attesissima e con prezzi anche più convenienti che da noi: si parla di un range tra i 65 e 75 mila dollari, mentre in Italia il listino è fissato a 79.000 euro.

Giulia Quadrifoglio, la super berlina

Nel video sotto vediamo le ultime riprese della berlina sportiva Alfa, una vera auto da copertina, forte di un motore 6 cilindri BiTurbo benzina di cilindrata 2.900, che sviluppa 510 CV di potenza e 700 Nm di coppia. Con questo propulsore, Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio tocca la velocità massima di 307 km/h, per unʼaccelerazione da 0 a 100 km/h che si compie in soli 3,9 secondi. Vale a dire le performance giuste per sfidare le BMW M, le Audi S e le Mercedes AMG, le tedesche insomma e non certo le berline inglesi… Sul fiore allʼocchiello della gamma Giulia non mancano dotazioni importante, come il Torque Vectoring per il controllo della stabilità e l’Active Aero Splitter, che gestisce in modo attivo la deportanza anche a velocità sostenute.

Fornita anche alle nostre forze dellʼordine, la Giulia non resterà sola a interpretare lʼauspicato rilancio Alfa Romeo. Nel 2017 toccherà probabilmente a un Suv e già in rete circolano i possibili nomi, tipo Stelvio. Il primo Suv Alfa Romeo avrà dimensioni compatte e posizionamento premium, perché la concorrenza si chiama Audi Q5, BMW X3, Range Rover Evoque per intenderci. Non sarà facile, ma “Stelvio” giocherà anche la carta sportiva con lo stesso (o quasi) motore V6 della Giulia Quadrifoglio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali