FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, scrive tweet offensivi: detronizzata Miss Michigan (e fan di Trump)

Tolto lo scettro alla ventenne Kathy Zhu per alcuni post contro afro-americani e musulmani che secondo lʼorganizzazione "violano le regole di buon carattere"

Una vittoria durata un solo giorno. La studentessa ventenne Kathy Zhu prima ha potuto gioire per essere stata eletta Miss Michigan poi, a distanza di 24 ore, si è vista levare lo scettro. Il motivo? La ragazza, fan del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aveva scritto alcuni tweet contro afro-americani e musulmani ritenuti offensivi dall'organizzazione di Miss Word America. Che per questo ha deciso di detronizzarla.

Kathy Zhu: la modella che ama Trump e fa tweet razzisti

Contenuti offensivi e inappropriati - Secondo quanto riportato dai media statunitensi, i tweet di Kathy Zhu violano le regole "di buon carattere" previste dalla competizione. Il direttore del concorso ha comunicato alla ragazza che i suoi account social "hanno contenuti offensivi, indelicati e inappropriati", come ha reso noto la stessa interessata, attivista conservatrice e direttrice del gruppo nazionale "Chinese Americans for Trump".

Quei tweet di Trump... - Kathy Zhu, dunque, non potrà più fregiarsi del titolo. Ma la studentessa ha comunque replicato che i suoi tweet sono stati presi fuori dal loro contesto e sostiene di essere stata punita per le sue vedute conservatrici. Una vicenda che potrebbe attirare l'attenzione dello stesso Trump, finito nel mirino per alcuni tweet contro un gruppo di deputtate dem di colore. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali