FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Usa: fornito a Kiev materiale in caso di attacco chimico | Missili russi sulla zona di Odessa: vittime | Kiev: secondo scambio di prigionieri con la Russia

Cina a Ue: "No a clima da guerra fredda", la Von der Leyen a Pechino: "Non interferite con le sanzioni". Mosca: l'Ucraina attacca Belgorod, a fuoco deposito di petrolio. Ma Kiev smentisce: "Non è opera nostra"



Belgorod (Russia), deposito di carburante distrutto: forse un attacco ucraino?

Sono almeno 8 i serbatoi di petrolio incendiati per un presunto attacco di elicotteri ucraini a un deposito di carburante nella regione russa di Belgorod, secondo quanto scrive la Tass. E il ministero russo per le emergenze invia sul posto 170 vigili del fuoco con 50 mezzi per spegnere il rogo che viene descritto di notevoli dimensioni. Gli abitanti delle case vicine al deposito in fiamme sono stati sgomberati dalle proprie abitazioni.

Leggi Tutto Leggi Meno


 

La guerra in Ucraina arriva al suo trentasettesimo giorno.

Gli Usa fanno sapere di aver fornito a Kiev materiale in caso di attacco chimico. La Croce Rossa riferisce che è stato

"impossibile" procedere all'evacuazione di Mariupol

e che un nuovo tentativo sarà effettuato sabato. Per alcuni media un bus con abitanti Mariupol è arrivato a Zaporizhzhia. L'Ucraina annuncia un secondo scambio di prigionieri con Mosca. Botta e risposta tra Ue e la Cina: l'Europa chiede a Pechino di "non interferire con le sanzioni".
  • 01 apr

    Bus con abitanti Mariupol arrivano a Zaporizhzhia

    Una colonna di autobus con a bordo cittadini in fuga dalla città assediata di Mariupol è giunta a Zaporizhzhia. Lo ha constatato l'Afp sul posto.

  • 01 apr

    Usa: fornito a Kiev materiale in caso di attacco chimico russo

    "Gli Usa stanno fornendo all'Ucraina materiale nel caso la Russia usi armi chimiche". Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.

  • 01 apr

    Missili russi sulla regione di Odessa, vittime

    La Russia ha colpito con tre missili balistici Iskander la regione di Odessa. Lo ha denunciato il capo dell'amministrazione statale regionale Maxim Marchenko, aggiungendo "ci sono vittime". Lo riporta Ukrinform

  • 01 apr

    Kiev: forze russe non abbastanza forti per attaccarci su tutti fronti

    Secondo il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba, si sta verificando un raggruppamento delle truppe russe poichè "non possono sostenere la pressione" per continuare un assalto all'Ucraina da tre fronti. La decisione di Mosca di ridurre l'attività militare sui due fronti di Kiev e Chernihiv è arrivata in un momento in cui "le forze ucraine hanno iniziato a respingerli con successo dai villaggi e dalle piccole città sotto l'assedio di Kiev", ha spiegato Kuleba alla Cnn.

  • 01 apr

    La prima controffensiva dell'Ucraina - VIDEO

  • 01 apr

    Kiev: non abbiamo attaccato noi il deposito di petrolio russo di Belgorod

    Il segretario del Consiglio di Sicurezza ucraino, Oleksiy Danilov, ha smentito che Kiev sia responsabile dell'attacco contro un deposito di combustibile nella località russa di Belgorod. "Per un qualche motivo dicono che lo abbiamo fatto noi, ma in base alle nostre informazioni ciò non corrisponde alla realtà", ha detto alla televisione di Stato ucraina.

  • 01 apr

    Ucraina, sindaco: Bucha è stata liberata

    La cittadina di Bucha, nel nord ovest di Kiev, è stata liberata. Lo ha affermato il sindaco Anatolii Fedoruk in un video postato dal Kiev Independent. Il primo cittadino ha ringraziato le forze armate ucraine per aver liberato la città, occupata dall'esercito russo il 27 febbraio. "Il 31 marzo passerà alla storia della nostra città", ha detto. Nei giorni scorsi era stata liberata la vicina cittadina di Irpin.

  • 01 apr

    Croce Rossa: impossibile oggi l'evacuazione da Mariupol, nuovo tentativo domani

    E' "impossibile" procedere oggi all'evacuazione dei civili da Mariupol perché "la squadra del Cicr, che comprende tre veicoli e nove persone, non ha raggiunto la città ucraina e non ha potuto facilitare il passaggio in sicurezza dei civili". Lo afferma il Comitato internazionale della Croce Rossa che scortava i veicoli diretti a prendere le persone in fuga nella città assediata nel sud del Paese. Domani ci sarà un nuovo tentativo di portare in salvo i civili.

  • 01 apr

    Spento l'incendio al deposito di petrolio a Belgorod

    L'incendio al deposito petrolifero di Belgorod, in Russia, è stato domato. Lo ha reso noto il governatore della regione al confine con l'Ucraina, come riporta la Tass. L'area, ha denunciato Mosca, era stata colpita nella notte da un raid aereo degli ucraini.

  • 01 apr

    Kiev: non abbiamo ancora ricevuto la risposta di Mosca alle nostre proposte

    "Non abbiamo ancora ricevuto risposte complete alle proposte che sono state espresse a Istanbul. Vediamo alcuni commenti pubblici da parte di funzionari russi, ma stiamo aspettando una risposta formale completa dalla Russia". Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba - secondo quanto riporta l'Ukrainska Pravda - ricordando che Kiev ha presentato le sue proposte durante i colloqui di Istanbul di martedì.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali