FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Ucraina, la Turchia offre una nave per evacuare militari feriti ad Azovstal | Presidente finlandese a Putin: "Vogliamo entrare nella Nato"

Zelensky: "Non lasceremo nessuna città nelle mani del nemico". Di Maio: "Lavoriamo al sesto pacchetto di sanzioni, obiettivo la pace"



Ucraina, soldati ucraini trovano antiche anfore mentre preparano le barricate a Odessa

I soldati della 126esima brigata delle forze di difesa di Odessa hanno trovato antiche anfore durante i lavori di fortificazione. Secondo quanto riporta la pagina Facebook della squadra, i reperti, che risalgono al IV-V secolo a.C., sono stati consegnati al el Museo Archeologico di Odessa.

Leggi Tutto Leggi Meno

La guerra in Ucraina entra nel suo 80esimo giorno.

La Turchia è pronta a inviare una nave a Mariupol per consentire l'evacuazione dei soldati ucraini feriti e altri civili che si trovano ad Azovstal. Lo ha reso noto il portavoce del presidente Recep Tayyip Erdogan, Ibrahim Kalin. Intanto il presidente della

Finlandia

ha chiamato Putin per comunicargli personalmente l'intenzione di Helsinki di entrare nella Nato. I due leader hanno concordato sulla necessità di "evitare tensioni".
  • 14 mag

    Zelensky firma legge che vieta partiti pro Russia

    Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha firmato un testo che rende legge il divieto di fondare partiti politici che sostengano o difendano l'invasione da parte della Russia. Lo ha annunciato una commissione parlamentare.

  • 14 mag

    Ucraina: Mosca pronta a indire referendum su annessione Mariupol

    Mosca si sta preparando a indire un referendum a Mariupol per decidere se la città si unirà alla Russia. Lo hanno affermato funzionari ucraini, dopo l'annuncio di un voto simile nella regione separatista dell'Ossezia del Sud in Georgia.

  • 14 mag

    Finlandia verso la Nato, la posizione della Turchia - VIDEO

  • 14 mag

    G7: "Non riconosceremo frontiere imposte con la forza" - VIDEO

  • 14 mag

    Arcivescovo Kiev denuncia: "Fossa comune con 500 cadaveri" - VIDEO

  • 14 mag

    Gb, nuove sanzioni: nel mirino le donne di Putin - VIDEO

  • 14 mag

    I russi arretrano anche a Izium - VIDEO

  • 14 mag

    Aiuti militari a Kiev, pressing pacifista su Draghi - VIDEO

  • 14 mag

    Nato, ministro turco: Svezia e Finlandia appoggiano Pkk

    "La Nato è un'alleanza e in un'alleanza si è solidali. Svezia e Finlandia stanno supportando i terroristi del Pkk, che ci attaccano quotidianamente". Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, a Berlino a margine del vertice Nato, che stasera prevede una cena con i ministri di Svezia e Finlandia. "È inaccettabile che alleati e amici supportino dei terroristi", ha aggiunto. "Perciò la maggioranza del popolo turco è contraria e ci sta chiedendo di bloccare l'ingresso nella Nato". "Una questione di cui ovviamente dovremo parlare con i nostri partner", ha concluso.

  • 14 mag

    Ucraina, Di Maio: serve Ue in prima linea per raggiungere la pace

    "La Nato è un'organizzazione difensiva che in questo momento gestisce la crisi in Ucraina in modo complementare con l'Ue, che deve essere sempre più in prima linea per raggiungere la pace". Lo ha detto Luigi Di Maio a margine della riunione dei ministri degli esteri dell'Alleanza a Berlino. Il titolare della Farnesina ha aggiunto che l'Italia sta lavorando con i partner per aprire "un tavolo che coinvolga le istituzioni internazionali e i Paesi che possono esercitare influenza su Putin e lo convincano a fermare la guerra".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali