FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Ucraina, sindaco Severodonetsk: "Città interamente occupata dai russi" | Putin: "Forniremo altri missili alla Bielorussia"

Il presidente russo: "Forniremo a Minsk missili a corto raggio Iskander-M, tra i più moderni del nostro arsenale". I separatisti filo-Mosca hanno confermato di aver occupato anche dell'impianto chimico di Azot

La Lituania blocca i treni merci verso l'enclave Kaliningrad

I treni merci fermi alla stazione ferroviaria di confine Kybartai, tra Kaliningrad e la Lituania. Le autorità lituane dal 18 giugno hanno vietato il transito di merci, che sono sanzionate dall'Unione europea, sui treni in tutto il suo territorio, che comprende l'unica linea ferroviaria tra la Russia continentale e l'enclave di Kaliningrad sul Mar Baltico.

Leggi Tutto Leggi Meno

La guerra in Ucraina è giunta al suo 122esimo giorno.

Secondo l'esercito di Kiev, alcuni

missili sono stati lanciati dalla Bielorussia

in direzione della regione di confine di Chernihiv. E il presidente russo Putin rilancia:

"Forniremo a Minsk missili a corto raggio

Iskander-M, tra i più moderni del nostro arsenale". Il

sindaco di Severdonetsk

, Oleksandre Striouk, ha annunciato che i russi hanno il "totale controllo" della città mentre i separatisti filo-Mosca hanno confermato di aver occupato anche dell'

impianto chimico di Azot

e che 800 civili sono stati evacuati.
  • 25 giu

    Cnn: leader G7 annunceranno un bando sull'oro russo

    I leader del G7 avrebbero concordato di annunciare un divieto di importazione sull'oro russo. Lo riferiscono fonti della Cnn. L'oro è la seconda più grande fonte di reddito da export per Mosca, dopo l'energia.

  • 25 giu

    Russia, Putin nomina Surovikin nuovo comandante dell'esercito del sud

    Terremoto ai vertici di comando russo. Dopo la rimozione del comandante delle forze aviotrasportate Andrei Serdyukov e del comandante dell'esercito per la zona meridionale della Russia Alexandr Dvornikov, secondo la Difesa britannica è possibile che il ruolo di Dvornikov venga trasferito al colonnello Sergei Surovikin. Il comando del sud, infatti, continua a svolgere un ruolo centrale nell'offensiva russa nel Donbass. "Per oltre trent'anni, la carriera di Surovikin è stata perseguitata da accuse di corruzione e brutalità", afferma il ministero della Difesa. Leggi qui il pezzo completo 
     

  • 25 giu

    Putin: "Europa e Usa hanno 200 testate nucleari pronte"

    I Paesi europei e gli Usa hanno "200 armi nucleari tattiche con 257 aerei pronti al loro potenziale uso". Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, citato dall'agenzia Tass, dopo avere incontrato a San Pietroburgo il suo omologo bielorusso, Alexander Lukashenko. Quest'ultimo ha affermato che gli Usa e i Paesi europei della Nato stanno compiendo voli di esercitazione con aerei "che si preparano a trasportare testate nucleari". "Se si esercitano, significa che stanno pensando a qualcosa", ha aggiunto Lukashenko.

  • 25 giu

    Putin: "Forniremo missili Iskander-M alla Bielorussia"

    La Russia fornirà alla Bielorussia missili a corto raggio Iskander-M, tra i più moderni nell'arsenale di Mosca e capaci anche di trasportare testate atomiche. Lo ha annunciato il presidente Vladimir Putin, citato dalle agenzie russe, dopo un incontro a San Pietroburgo con il suo omologo bielorusso Alexander Lukashenko. 

  • 25 giu

    Sindaco Severodonetsk: "Città interamente occupata dai russi"

    Oleksandre Striouk, sindaco di Severodonetsk, ha annunciato che i russi hanno il "totale controllo" della città. I separatisti filo-Mosca hanno confermato di aver occupato anche dell'impianto chimico di Azot, dove erano rimasti gli ultimi soldati ucraini. E hannoinoltre spiegato che oltre 800 civili che si nascondevano all'interno sono stati "evacuati". 

  • 25 giu

    Zelensky solleva dall'incarico cinque ambasciatori

    Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sollevato dai rispettivi incarichi gli ambasciatori dell'Ucraina in Georgia, Iran, Libano, Portogallo e Slovacchia. Lo indicano decreti pubblicati sul suo sito ufficiale. Sono stati "silurati" gli ambasciatori Sergey Burdilyak in Iran, Ihor Dolhov in Georgia, Yurii Mushka in Slovacchia, Inna Ohnivets in Portogallo e Ihor Ostash in Libano, con decreti presidenziali emessi ieri. I decreti non specificavano il motivo per cui i cinque sono stati destituiti e nemmeno i nomi dei sostituti.
     

  • 25 giu

    Kiev, capo intelligence: "Svolta ad agosto, torneremo ai confini del 1991"

    La ritirata da Severodonetsk è stata "tattica e organizzata, il nostro comando ha deciso di raggrupparsi su nuove posizioni". Lo ha detto il capo dell'intelligence militare ucraino Kyrylo Budanov, assicurando che "l'Ucraina tornerà ai suoi confini del 1991. Non ci saranno altri scenari e non ne stiamo considerando altri. Prima della fine dell'anno i combattimenti attivi diminuiranno praticamente a zero. Riprenderemo il controllo dei nostri territori nel prossimo futuro", ha detto. E ha aggiunto: "A partire da agosto si verificheranno eventi che dimostreranno al mondo che la svolta comincia ad avere luogo".

  • 25 giu

    Lysichansk, ritirata strategica degli ucraini - VIDEO

  • 25 giu

    Filorussi: a Lysychansk si combatte per le strade

    Si intensificano gli scontri tra russi e ucraini nel Lugansk. I separatisti pro Mosca hanno annunciato che a Lysychansk si "combatte per le strade". La città gemella di Severodonetsk, sulla sponda opposta del fiume Donetsk, è considerata dai russi un obiettivo strategico per conquistare l'intera regione.

  • 25 giu

    Kadyrov: "liberati" 800 civili dagli stabilimenti Azot

    Il leader ceceno Ramzan Kadyrov ha affermato che la zona industriale di Severodonetsk e l'aeroporto sono stati completamente presi dalle forze russe: 800 civili sono stati "liberati" dal territorio dello stabilimento di Azot, terzo produttore di ammoniaca in Ucraina, a Severodonetsk, ha aggiunto. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali