FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trump usa la musica de Il Cavaliere Oscuro, video su Twitter bloccato per violazione di copyright

Il presidente Usa ha postato un filmato con le musiche che Hans Zimmer aveva composto per il film di Christopher Nolan, ma la Warner Bros ne ha ottenuto la rimozione

Trump usa la musica de Il Cavaliere Oscuro, video su Twitter bloccato per violazione di copyright

Nuovi guai "social" per Donald Trump che ha dovuto fare i conti con la legge sul copyright dopo aver postato su Twitter, un video propagandistico utilizzando la musica del film "Il cavaliere oscuro - Il ritorno" di Christopher Nolan. La Warner Bros, in possesso dei diritti della pellicola su Batman, ha minacciato azioni legali ottenendo la rimozione del filmato sul social in quanto l'utilizzo della musica non era autorizzato.

La colonna sonora del film del 2012, con protagonista Christian Bale, è del noto compositore Hans Zimmer.

Il video, realizzato apparentemente per la campagna presidenziale del 2020, mostrava tra gli altri l'attore Bryan Cranston, l'ex segretario di stato Hillary Clinton e l'ex presidente Barack Obama. Il filmato, che sottolineava ancora una volta come il rapporto Mueller sul Riassiagate non aveva trovato prove di cospirazioni con Mosca, si concludeva con la frase: “Rendi l’America grande di nuovo“.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali