FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Taiwan, la Cina avverte Biden: "State giocando col fuoco" | Gli Usa: "Pronti a usare la forza in caso di invasione"

Pechino ribadisce "la ferma volontà e la forte capacità del popolo cinese di difendere i propri interessi, la sovranità nazionale e l'integrità territoriale"

La Cina è pronta a difendere i suoi interessi nazionali su Taiwan, in risposta all'impegno espresso a Tokyo da Joe Biden sulla difesa dell'isola contro qualsiasi invasione da parte della Cina.

L'avvertimento di Pechino è esplicito: gli Stati Uniti "stanno giocando con il fuoco usando la carta Taiwan per contenere la Cina e ne resteranno bruciati". "Nessuno dovrebbe sottovalutare la decisa determinazione, la ferma volontà e la forte capacità del popolo cinese di

difendere la sovranità nazionale e l'integrità territoriale

", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri

Wang Wenbin

, nel corso del briefing quotidiano.

 



 


Ribadendo che

il principio dell'"Unica Cina"

è il fondamento politico delle relazioni bilaterali, Pechino ha esortato Washington "a interrompere qualsiasi osservazione o azione che violi il principio e i tre comunicati congiunti sino-americani".


 



Biden: "Pronti a usare la forza"

- Da parte sua, il presidente americano Joe Biden ha detto di essere pronto a ricorrere alla forza militare in caso di attacco cinese a Taiwan. Ha però aggiunto di non ritenere probabile un'invasione, anche se la Cina "sta giocando con il pericolo" volando vicino all'isola.


 


Alla domanda della stampa, durante la sua visita in Giappone, se gli Stati Uniti siano disposti a un

coinvolgimento militare per difendere Taiwan

, il presidente americano ha risposto: "Sì", sottolineando che "questo è l'impegno che abbiamo preso".


 


Cnn: consiglieri Biden sorpresi da commenti su Taiwan -

I consiglieri più vicini a Biden sono stati "colti di sorpresa" dalle dichiarazioni del presidente americano sul fatto che gli Stati Uniti interverrebbero a difesa di Taiwan in caso di attacco da parte della Cina. Lo riferiscono fonti della Casa Bianca alla Cnn precisando che lo staff del presidente è già al lavoro per far uscire un comunicato che chiarisca la posizione degli Usa.


 


E Taiwan si prepara alla guerra asimmetrica? Non solo teoria per i riservisti e raddoppiato l'addestramento | La presidente indossa la mimetica

Taiwan ha raddoppiato i tempi di addestramento per i riservisti e ha aggiunto anche un'altra importante novità. I giorni di training per i militari in congedo che possono essere richiamati in caso di necessità, 2,3 milioni nell'isola, passa da 5-7 giorni a due settimane. E dalla teoria, si passa alla pratica: partite le esercitazioni a fuoco nei poligoni. E' così che Taiwan si prepara alla "guerra asimmetrica"? La presidente Tsai Ing-wen si è presentata in una base militare di Taoyuan, dove sono in corso i camp per i riservisti, indossando la tuta mimetica. La crisi ucraina l'ha messa in allarme...

Leggi Tutto Leggi Meno


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali