FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Stop alla vendita di auto benzina e diesel dal 2035, ok dall'Europarlamento

Bocciato l'emendamento del Ppe che prevedeva una riduzione delle emissioni di CO2 delle auto del 90%, invece che del 100%. Rinviato in commissione Ambiente il rapporto sulla "carbon tax alle frontiere"

La plenaria dell'Europarlamento ha avallato la proposta della Commissione europea di porre fine alle vendite di auto nuove a benzina e diesel dal 2035.

L'emendamento sostenuto dal Ppe, che prevedeva una riduzione delle emissioni di CO2 del 90% invece che del 100%, non è stato approvato. L'ok degli eurodeputati sugli standard di emissioni di CO2 è arrivato con 339 voti a favore, 249 contrari e 24 astenuti.

 


La commissione Ambiente riunitasi al Parlamento europeo ha dunque deciso che dal 2035 potranno essere venduti solo veicoli a zero emissioni. Si tratta di uno dei primi passi verso la diminuzione delle emissioni di gas serra, come previsto dal regolamenti del "Fit for 55".


 


La legge europea per il clima: cosʼè il dossier "Fit for 55"


 


Rinviato il voto sulla carbon tax alle frontiere

 - La plenaria dell'Europarlamento ha sospeso il voto finale sul fondo sociale per il clima e rinviato in commissione Ambiente il rapporto sulla "carbon tax alle frontiere".


 


Approvato l'emendamento "salva motor valley"

- E' passato inoltre l'emendamento bipartisan firmato da eurodeputati italiani di tutti gli schieramenti per prolungare la deroga alle regole Ue sugli standard di emissione della CO2 di cui già oggi beneficiano i produttori di nicchia. La plenaria dell'Europarlamento ha confermato che la deroga per i piccoli produttori di auto (da mille a 10mila l'anno) e furgoni (da mille a 22mila) cesserà nel 2030. L'emendamento era stato presentato con il chiaro obiettivo di salvaguardare la produzione di supercar nella motor valley dell'Emilia-Romagna.


 



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali