FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Russia, proteste contro il governo di Putin a Mosca: oltre mille i fermati

I manifestanti sono scesi in piazza contro la decisione di vietare la candidatura dellʼopposizione alle elezioni comunali di settembre

Mille persone sono state fermate dalla polizia russa nel centro di Mosca, durante le manifestazioni contro l'esclusione di numerosi oppositori dalle elezioni comunali in programma l'8 settembre. I contestatori si sono radunati di fronte al municipio della capitale russa: il bersaglio principale della loro protesta è il presidente Vladimir Putin.

A organizzare la protesta è stato l'oppositore del Cremlino Alexei Navalny, il quale ha annunciato che continuerà a convocare i raduni fino a quando ai dissidenti non sarà permesso di presentarsi alle elezioni amministrative. La decisione di escludere i candidati, per firme presumibilmente insufficienti nelle petizioni, ha scatenato diversi giorni di manifestazioni a luglio.

il 24 luglio, Navalny è stato condannato a 30 giorni di carcere proprio per aver organizzato la protesta odierna. Tra gli arresti figura anche un soggetto legato a Navalny, Ivan Shdanov. Tra i leader della manifestazione, sarebbe finito in manette anche Ilja Yashin.

Russia, proteste contro Putin a Mosca: centinaia di fermi

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali