FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Russia, paziente uccide oncologo perché riteneva di essere malato e poi si suicida

Un 67enne si è presentato al Region Cancer Clinic di Murmansk con un coltello: ha colpito al cuore il medico, convinto che gli mentisse sul suo stato di salute, e poi ha rivolto lʼarma contro si sé

Non aveva il cancro, ma ne era ossessionato e credeva che i medici gli mentissero. Così, il 9 agosto scorso, un 67enne del quale non si conoscono le generalità si è presentato all'ospedale Region Cancer Clinic di Murmansk, in Russia, con un coltello. In un corridoio ha atteso l'oncologo di fama Igor Tyulenev, primario del reparto, che lo aveva visitato e rassicurato sul suo buono stato di salute, per colpirlo al cuore. Il dottore, pur se ferito, ha cercato di reagire ma è spirato poco dopo. Il suo assassino, mentre i presenti alla mortale aggressione fuggivano, si è poi ucciso con lo stesso coltello. La polizia ha diffuso il video dell'omicidio a distanza di qualche settimana.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali