FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Putin, da Zelensky a... Zelensky: la figlia dello zar invaghita di un omonimo del presidente ucraino

La seconda figlia di Putin era legata sentimentalmente al miliardario Kirill Shamalov. I due si sono lasciati nel 2017

 Putin figlia katerina
Tgcom24

Uno strano scherzo del destino rischia far diventare parenti un membro della famiglia Putin e un altro della famiglia Zelensky.

Prima di creare eccessivi allarmismi va chiarita subito la vicenda. Il quotidiano tedesco Der Spiegel ha pubblicato un articolo nel quale si allude a una possibile relazione tra la figlia del leader russo,

Katerina Tikhonova

(che ha cambiato il proprio cognome con quello della nonna materna) e il ballerino Igor Zelensky.


La 35enne è stata sposata col 40enne

miliardario russo

Kirill Shamalov ma, nel 2017, i due si sarebbero lasciati. È stato proprio in quel periodo che Katerina Tikhonova avrebbe conosciuto il 51enne ballerino

Igor Zelensky

, già a capo del Bavarian State Ballet, e anche lui appena uscito da una relazione con la

coreografa

 Yana Serebryakova. Come dimostrano i documenti pubblicati dal quotidiano tedesco, Katerina Tikhonova avrebbe viaggiato in aereo più di

50 volte negli ultimi due anni

verso il Principato di Monaco, luogo di residenza del ballerino.

In tutte le occasioni è stata vista sempre accompagnata da

agenti

dei servizi segreti russi. Le restrizioni, che hanno colpito tutti quelli vicini al presidente Putin, hanno colpito anche lei limitando la possibilità di

viaggiare

all'estero.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali