FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Poco sesso, siamo giapponesi: tra i giovani non lo fa uno su quattro

Una ricerca rivela che la percentuale dei "vergini" è in netta crescita (oltre il 20%) rispetto a ventʼanni fa. Il Paese ha un tasso di fertilità tra i più bassi al mondo

Poco sesso, siamo giapponesi: tra i giovani non lo fa uno su quattro

Un giapponese su quattro di età compresa tra i 18 e i 39 anni non ha mai avuto esperienze sessuali: la percentuale risulta in netta crescita (oltre il 20%) rispetto a vent'anni fa. A rivelarlo è un'indagine dell'università di Tokyo e del Karolinska Institute, con sede in Svezia, che ha realizzato la ricerca tra uomini e donne di orientamento eterosessuale.

Secondo lo studio, pubblicato sul British Medical Journal Bmc Public Health, in base ai dati sulla fertilità procurati dall'Istituto nazionale di statistica e della previdenza giapponese, la percentuale di persone di sesso maschile senza alcuna esperienza nella sfera dell'intimità nella fascia d'età sotto osservazione è cresciuta al 25,8% nel 2015 rispetto al 20% del 1992, mentre il rapporto tra le donne è aumentato al 24,6% rispetto al 21,7%.

La causa dell'assenza di rapporti sessuali è spesso "involontaria", dicono i ricercatori, che citano, tra le risposte più frequenti, l'instabilità nel mondo del lavoro e redditi troppo bassi. L'80% del campione di uomini e donne tra i 25 e i 39 anni, non attivi sessualmente, ha comunque dichiarato che intende sposarsi. Il tasso di fertilità in Giappone si attesta all'1,43% nel 2017 e continua a rimanere tra i più bassi al mondo. Se resta agli attuali valori, l'Istituto nazionale di statistica prevede che la popolazione scenderà a quota 88 milioni nel 2065 rispetto agli attuali 126 milioni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali