FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Omicron, neutralizzata da tre dosi vaccino Pfizer/BionTech

Le due aziende hanno intanto testato anche "un aggiornamento" del proprio vaccino che sarà distribuito da marzo. Il ministro Speranza: "Aspettiamo il giudizio delle autorità internazionali"

pfizer, vaccino
Afp

La variante Omicron del Sars-CoV-2 è stata neutralizzata da tre dosi di vaccino. Lo riferiscono Pfizer-BionTech dopo test effettuati in laboratorio. Secondo quanto riporta l'Agenzia Bloomberg, la terza dose di vaccino garantisce un livello di protezione simile a quello osservato dopo due dosi contro il virus originale e le varianti finora conosciute.

 

Studio: Omicron riduce scudo vaccino contro contagi

 Secondo uno studio, ancora in fase preliminare, condotto in Sudafrica, la variante Omicron ridurrebbe significativamente gli anticorpi generati dal vaccino di Pfizer e BioNTech. Tuttavia, le persone che sono guarite dall'infezione e hanno ricevuto una vaccinazione di richiamo avranno una maggiore protezione. Lo studio preprint, non ancora sottoposto a revisione paritaria e condotto all'Africa Health Research Institute, ha testato 14 campioni di plasma di 12 vaccinati, di cui 6 infettati precedentemente. Il calo di capacità anticorpale di neutralizzare Omicron rispetto al virus originale sarebbe di 41 volte.

 

Pfizer-Biontech: a marzo vaccino aggiornato contro Omicron Intanto Pfizer e BioNTech fanno sapere che i primi lotti del loro vaccino aggiornato contro "si prevede che saranno pronti per la consegna entro 100 giorni" e "potranno essere consegnati nel marzo 2022". Le due aziende sottolineano inoltre, in una nota stampa, di aver "testato anche altri vaccini specifici per varianti, che hanno prodotto titoli di neutralizzazione molto forti e un profilo di sicurezza tollerabile".

 

Speranza: "Aspettiamo il giudizio delle autorità" - Più cauto il commento del ministro Roberto Speranza, il quale sull'ipotesi della "neutralizzazione da terza dose" invita ad attendere "il giudizio delle autorità internazionali. Aspettiamo che le loro valutazioni si consolidino. Non c'è ancora un giudizio finale e l'impatto della variante non è ancora certo. Non possiamo seguire altre valutazioni. Per me il riferimento sono le autorità internazionali come l'Oms, l'Ema e la nostra Aifa".

 

Ecdc: altri 63 casi di Omicron in Ue, in totale sono 337  - Nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 63 casi di positività dalla variante Omicron in Ue. E' quanto riporta il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) aggiornando il computo dei contagi dalla nuova variante. In totale sono 337 i casi confermati nell'Unione. Sono invece 21 i Paesi membri in cui Omicron è presente con Estonia e Liechtenstein che entrano nell'elenco. Il Paese con il maggior numero di casi (83) e' la Danimarca, seguita da Olanda (36) e Portogallo (32). L'Italia, secondo l'Ecdc, resta ferma a quota 11. Secondo il Centro fuori dall'Ue i casi di Omicron nel mondo ammontano a 1121.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali