FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nelle strade di New York arrivano le punching bag per prendere a pugni lo stress

Posizionate tra lampioni e semafori, i sacchi da boxe gialli sono già amatissimi dai cittadini americani

Nelle strade di New York arrivano le punching bag per prendere a pugni lo stress

A New York c'è un nuovo modo per sfogare lo stress: sono arrivate le punching bag. Si tratta di sacchi da boxe pubblici, posizionati tra lampioni e semafori pronti per ricevere pugni e calci dai cittadini più frustrati. Ideate da uno studio di design della Grande Mela in occasione della New York Design Week, una volta arrivate nelle strade hanno avuto subito un grande successo e sono pronte a colorare di giallo anche altre città statunitensi.

Subito riconoscibili tra le strade della città, le punching bag esortano i passanti a colpirle con messaggi inequivocabili: "un posto salutare per le frustrazioni" oppure "usare a proprio rischio" le scritte che le contraddistinguono. 
  
Tanti i cittadini che in fila ai semafori decidono di sfogare la rabbia su questi sacchi da boxe per continuare la giornata meno stressati. Gli stessi ideatori delle punching bag spiegano: "Il concept esplora la progettazione di spazi comuni per sfogare le frustrazioni che tutti noi dobbiamo affrontare. Le punching bag diventano un mezzo per sviluppare in modo sano i problemi personali e collettivi in un contesto pubblico".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali