FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mosca: gli Usa hanno abbandonato i curdi, ora vadano via o i turchi li schiacceranno

La Turchia: se troveremo degli elementi terroristi nellʼarea dellʼoperazione Fonte di Pace, li neutralizzeremo. Trump: "Sanzioni ad Ankara saranno tolte"

Gli Stati Uniti hanno tradito i curdi, che ora devono allontanarsi dal confine turco-siriano come prevede l'accordo raggiunto da Mosca e Ankara, altrimenti "saranno schiacciati dalla macchina militare turca". Così il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, citato dalle agenzie russe. Peskov ha inoltre accusato gli Usa di aver "optato per abbandonare i curdi alla frontiera, quasi forzandoli a combattere contro i turchi".

Il presidente siriano Bashar al Assad ha intanto accettato in toto l'accordo tra Russia e Turchia sulla spartizione in aree di controllo e influenza tra truppe di Ankara e quelle di Mosca nel nord-est della Siria. Lo riferiscono media panarabi e siriani, citando fonti politiche a Damasco. Il presidente russo Vladimir Putin e Assad si erano sentiti martedì telefonicamente dopo che il primo aveva raggiunto con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan l'intesa in dieci punti.

 

Turchia, se troviamo ancora terroristi li eliminiamo - "Se nonostante le conferme Usa sul ritiro delle milizie curde troveremo degli elementi terroristi nell'area dell'operazione Fonte di Pace, li neutralizzeremo". Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, commentando la fine di fatto dell'offensiva militare di Ankara nel nord della Siria dopo il ritiro dei curdi mediato dagli Usa.  "Gli sforzi della Turchia hanno impedito la creazione di uno Stato terrorista nel nord della Siria", ha aggiunto Cavusoglu.

Trump: cessate il fuoco permanente, sanzioni Turchia tolte - "Il cessate il fuoco che abbiamo stabilito ha tenuto e tenuto molto bene. I turchi hanno interrotto i combattimenti e reso il cessate il fuoco permanente. Ho deciso di togliere tutte le sanzioni contro la Turchia". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, parlando dalla Casa Bianca sulla Siria. In precedenza su Twitter Trump aveva scritto: "Grande successo sul confine tra Turchia e Siria. Il cessate il fuoco ha tenuto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali