FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La bimba prodigio sorprende la Gb: a 11 anni ha un QI superiore a Einstein

Ha dimostrato di non essere nella media già da neonata, quando ha cominciato a parlare solo riproducendo quanto sentiva in tv

La bimba prodigio sorprende la Gb: a 11 anni ha un QI superiore a Einstein

Anushka Dixit ha soltanto 11 anni ma è già tra le persone più intelligenti al mondo. Secondo il test Mensa ha un QI di 162 punti, ben più alto di quello di Albert Einstein che si fermava a 140, e di quello di Stephen Hawking, sotto di 2 punti. La bambina vive a Londra e ha dimostrato di non essere nella media già da neonata, quando ha cominciato a parlare perfettamente a sei mesi, solo ascoltando e riproducendo quanto ascoltava in televisione.

Quando si è presentata al test Mensa era la candidata più giovane, oltre che quella con il risultato migliore. "È stato difficile, ma non difficilissimo", ha commentato la piccola al termine della prova. Adesso fa parte della comunità dei "mensani", vale a dire il 2% della popolazione che possiede il quoziente intellettivo più alto. Non contenta di questo sorprendente risultato, Anushka si è collocata nell'1% delle persone in assoluto più intelligenti del mondo.

Felice di studiare praticamente tutte le materie - con una leggera predilezione per poesia e inglese - dopo il record ottenuto sogna di diventare medico. Alla luce dell'esperienza del tumore al seno che due anni fa colpì la madre, Anushka vorrebbe oggi mettere la propria testa al servizio di chi soffre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali