FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

India, lotta contro il tempo per salvare i 15 minatori : al lavoro i sommozzatori

Si affievoliscono le speranze di trovare vivi gli uomini che lavoravano in una miniera illegale che è crollata e si è poi allagata

India, lotta contro il tempo per salvare i 15 minatori : al lavoro i sommozzatori

Sono sempre più deboli le speranze di salvare i 15 minatori imprigionati sottoterra dal 13 dicembre in una miniera di carbone illegale in India, nel distretto di Meghalaya. La galleria nella quale lavoravano è prima crollata e poi si è allagata. I subacquei della National Disaster Response Force (NDRF) stanno lottando contro il tempo per drenare liquido dal sottosuolo con due pompe da 25 cavalli che però, si stanno rivelando assolutamente insufficienti: ne servirebbero almeno 10 da 100 cavalli per far fronte al ritmo con il quale l'acqua si accumula nella galleria.

Santosh Singh, responsabile della task force della Protezione Civile che sta tentando di recuperarli, ha dichiarato al quotidiano "Indian Express": "I miracoli possono sempre accadere. E noi, per il nostro ruolo, non abbandoniamo mai la speranza: ma l'esperienza ci insegna che è insensato coltivare illusioni dopo tanti giorni".

Un gruppo di sommozzatori della Marina indiana è stato inviato sul luogo delle operazioni per un tentativo ulteriore di salvataggio. Saranno determinanti le prime ore del loro intervento per capire se ci sono ancora speranze di trovare vivi almeno una parte dei minatori bloccati sottoterra.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali