FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Germania, i rifugiati ucraini avranno diritto a un sussidio di cittadinanza

Oltre a un assegno mensile, i profughi riceveranno anche assistenza sanitaria e un'abitazione. L'agenzia del Lavoro tedesca dovrà inoltre sostenere il loro ingresso nel mercato del lavoro

ucraina profughi polonia
IPA

Dal primo giugno, i rifugiati ucraini in Germania avranno diritto al sussidio di cittadinanza Hartz IV gestito dall'agenzia per il Lavoro tedesca.

Prerogativa sarà avere un permesso di soggiorno. Lo riporta Tagesschau. Oltre a una cifra di denaro mensile, l'Hartz IV copre anche l'assistenza sanitaria e l'affitto di un'abitazione. L'agenzia si dovrà occupare di sostenere le persone nell'ingresso nel mercato del lavoro e nell'eventuale relativa formazione. Verrà offerto supporto anche nell'assistenza all'infanzia e nel riconoscimento delle qualifiche di studio.

 


Oltre 600mila ucraini entrati in Germania

- All'inizio di maggio il ministro per la Migrazione tedesco aveva calcolato che in Germania erano entrati oltre 600mila rifugiati ucraini, tra i quali 240mila minori. Tra gli adulti, l'80% è costituito da donne. Secondo i calcoli della polizia, invece, il numero totale degli ingressi si assesterebbe intorno ai 400mila. Mancano ancora dati precisi su quanti di questi rifugiati abbiano poi raggiunto altri Paesi europei e quanti siano già tornati in patria.


 


Ti potrebbe interessare anche:



Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali