FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Francia, alunno punta una pistola ad aria compressa contro unʼinsegnante: "Mettimi presente"

Il video è diventato virale in rete. Il giovane e un suo compagno sono stati arrestati dalla polizia

Ha puntato una pistola ad aria compressa alla tempia della sua insegnante e ha urlato: "Mettimi presente". Mentre un suo compagno si è alzato in piedi per fare un gestaccio davanti allo smartphone che stava riprendendo la scena. Queste immagini shock arrivano dalla Francia: l'episodio di bullismo è avvenuto nel liceo Edouard-Branly di Créteil.  Lo studente e l'altro ragazzo che appare nel filmato sono stati arrestati.

Nel video sembra che il ragazzo abbia detto prima "Mettimi assente" per poi correggersi con "presente" e intimare all'insegnante di cambiare la nota nel registro elettronico. La professoressa, che appare più stufa che spaventata, fissa per qualche istante lo schermo del Pc prima di guardare in faccia il giovane. Il filmato è apparso in rete giovedì 18 ottobre. 

La polizia ha aperto un'indagine. Lo riporta Le Parisien. Le forze dell'ordine hanno arrestato i due studenti che appaiono nel video e stanno cercando di individuare il loro compagno che ha filmato la scena.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali