Ucraina, fu liberato con uno scambio di prigionieri

Snake Island, una medaglia da eroe al marinaio del "vaffa" alla nave russa

30 Mar 2022 - 14:47
1 foto
1 di 1
© Twitter © Twitter

© Twitter

© Twitter

E' diventato un eroe in patria Roman Hrybov, l'autore del famoso "vaffa" alla nave militare russa che il 24 febbraio, allo scoppio della guerra, intimava la resa ai marinai ucraini a difesa dell'Isola dei Serpenti (l'isolotto di Zminyi conosciuto anche come Snake Island). Il marine è tornato a casa, nella sua regione natale di Cherkasy, a seguito di uno scambio di prigionieri, ma prima è stato premiato con una medaglia dal ministero della Difesa ucraino. Inizialmente le 13 guardie di frontiera che si trovavano a sud del porto di Odessa furono ritenute morte dopo il no alla resa pronunciato contro i russi. Giorni dopo arrivò la notizia che erano state catturate, sino al lieto fine: la liberazione con lo scambio tra prigionieri. Subito lo stesso presidente ucraino Zelensky aveva annunciato per questi militari la decorazione di Eroe dell'Ucraina per i servizi resi alla nazione

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri