FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Forte vento a Valencia, crolla il palco durante un festival musicale: un morto e 40 feriti

L'incidente è avvenuto al Medusa Circus of Madness, sulla spiaggia di Cullera, intorno alle 4 del mattino. La vittima è un giovane di 20 anni

Valencia, crolla palco durante festival: un morto e 40 feriti

Tragedia sulla spiaggia di Cullera, in Spagna.

Una persona è morta e altre 40 sono rimaste ferite per il

crollo

parziale di un

palco

durante il Medusa Festival, evento di musica dance. A far cedere la struttura è stato il forte vento. L'incidente è avvenuto intorno alle 4 di mattino. Secondo i media locali, la vittima è un giovane di 20 anni.


L'annuncio

- Il Medusa Circus of Madness - questo il nome completo della kermesse - si tiene a Cullera, paese a circa 50 chilometri da Valencia. "Alle 4:18 del mattino, parte del palco del festival è crollato a causa di una forte raffica di vento", hanno dichiarato i servizi di emergenza su Twitter. Il primo bilancio ha visto "una persona morta e tre gravemente ferite con lesioni multiple", con altre 14 con ferite lievi. Poi il numero è salito a 40.


 



"Incidente terribile"

 - In una dichiarazione alla stampa, gli organizzatori del festival hanno spiegato che avevano chiesto di cancellare il concerto in caso il vento fosse aumentato di intensità. "È un terribile incidente che ha colpito tutti quanti noi", ha scritto su Twitter il presidente della regione di Valencia, Ximo Puig.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali