FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Florida, Trump attacca lʼFbi dopo la strage al liceo: ignorò avvertimenti

Il tweet del presidente: "Il Bureau trascorre troppo tempo nel tentativo di dimostrare la collusione russa con la campagna presidenziale"

Florida, Trump attacca l'Fbi dopo la strage al liceo: ignorò avvertimenti

Donald Trump si scaglia contro l'Fbi per aver ignorato gli avvertimenti che avrebbero poi portato alla strage di studenti nel liceo della Florida. In un tweet, il presidente americano sostiene che l'Fbi "sta trascorrendo troppo tempo nel tentativo di dimostrare la collusione russa con la campagna presidenziale. Non c'è nessuna collusione. Ricominci daccapo e ci renda tutti orgogliosi", scrive Trump.

Il Bureau aveva ammesso di non aver agito dopo gli avvertimenti sul conto del killer del liceo di Parkland dove 17 studenti sono stati uccisi.

"E' molto triste che l'Fbi non abbia colto i segnali che riguardavano il killer del liceo. Questo non è accettabile", si legge ancora nel tweet di Trump. Il presidente collega dunque il fallimento dell'Fbi in questo caso specifico al tempo trascorso dagli agenti per verificare la possibile collusione tra la Russia e il team di Trump durante la campagna presidenziale del 2016.

Due giorni fa, 13 cittadini russi sono stati incriminati per aver interferito nelle elezioni presidenziali su un provvedimento emesso dal procuratore speciale che coordina le indagini, Robert Mueller.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali